Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

lunedì 8 ottobre 2012

I panzerotti fritti!


Panzerotti fritti con la mozzarella


Quei cosini gonfi, golosi e fritti ai quali non si può proprio dire di no. A casa semplicemente pepe rosa vengono preparati un weekend sì e uno anche su richiesta del marito e della sorella che ne vanno letteralmente matti. Ma d'altronde come si fa a resistere a cotanta bontà? 
Anche i panzerotti con la mozzarella sono un mio cavallo di battaglia che fino ad ora non era riuscito a trovare spazio nel blog. Ma, come vedete, mi sto impegnando ad ampliare la sezione salata dell'indice delle ricette. Ho pensato che fosse giunto questo storico momento. Ebbene sì, si cresce. E poi si fa di necessità virtù. Dato il colesterolo, la dieta del consorte, le ripetute e "velate" richieste di alcune lettrici e il fatto che sia il tempo che la voglia di cucinare non abbondano in questo periodo, direi proprio che è ora di darsi alla cucina salata. Dolci abbandonati? Naaaa, ma di che! ;)



PANZEROTTI FRITTI CON LA MOZZARELLA

Ingredienti per 4 persone
  • 500 g di farina "0"
  • 25 g di lievito di birra
  • 250 ml di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di vino bianco secco
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 1/2 cucchiaio raso di sale
  • 1 cucchiaio raso di zucchero 
  • 125 g di mozzarella
  • Passata di pomodoro qb
In un bicchiere versa 250 ml di acqua tiepida e sbriciola dentro il lievito. Setaccia la farina e mettila nella ciotola del robot. Aggiungi il sale, l'olio, il vino bianco e lo zucchero. Mescola l'acqua e il lievito, fino a che quest'ultimo si sarà sciolto e aggiungilo alla farina. Aziona il robot e lascia mescolare per un paio di minuti con il gancio a foglia a velocità bassa. Spegni il robot, cambia il gancio e metti quello a uncino. Lavora a velocità bassa fino a che non si formerà una palla soffice e omogenea. Mettila in una ciotola, coprila con della pellicola alimentare o un canovaccio e fai riposare in un luogo tiepido per un'ora. Dividi l'impasto in palline grandi quanto un mandarino (otterrai circa 12 palline). Coprile con un canovaccio e fai riposare in un luogo tiepido per 30 minuti. Infine, prendi ciascuna pallina e schiacciala (stendila) fino a formare un dischetto. Non stenderla troppo, perché se è troppo fine rischia di rompersi in cottura. Al centro di ciascun dischetto metti un cucchiaino di passata di pomodoro, un paio di cubettini di mozzarella e un pizzico di sale. Chiudi i panzerotti a mezzaluna stando attentissima a sigillare bene i bordi. Friggi in abbondante olio sino a che saranno gonfi e dorati. Spolvera con un po' di sale e servi subito.
1) N.B. Non esagerare con la farcitura dei panzerotti. Il rischio è che si possano aprire durante la cottura nell'olio caldo provocando una specie di finimondo. Pure pericoloso, visto che c'è di mezzo l'olio bollente. Quindi il mio consiglio è di procedere a piccoli passi, come indicato. Se poi, per i tuoi gusti, i panzerotti non sono abbastanza farciti puoi aggiustare il tiro via via che ci avrai preso la mano.
2) N.B. Sia la passata che la mozzarella non devono essere troppo acquose. Quindi opta per una passata densa e una mozzarella un po più "da battaglia".

27 commenti:

Stefania Orlando ha detto...

Da queste parti vengono fatti meno spesso, per evitare indigestioni:-) ma sono irresistibili e mi hai fatto venire una gran voglia...

Cristina ha detto...

nonostante io stia facendo colazione con latte e cereali, un morso a questi panzerotti lo darei super super volentieri! ci credo che te li richiedono spesso...e chi gli resiste? :)

Kittys Kitchen ha detto...

Se posso dirti la mia, semplicemente pepe rosa E' "dolci" senza ombra di dubbio. Ma qui mia cara, davanti a questi panzerotti vacillo, perchè se è questo il tenore delle future ricette salate mia cara, non ce n'è per nessuno!!! :))

Solo a dirlo... Panzerotti fritti, suona incantevole!

Simo ha detto...

cosa vedono i miei occhi...potrei mangiarne a chili, sai?
Buon lunedì!

gaia ha detto...

dai una ricettina salata ogni tanto fa bene! io ho andre che mi dice sempre che devo smettere di fare dolci perchè è stufo di mangiarli a casa e vuole la pizza!!!

Uti ha detto...

mmh..che bontà! devono essere deliziosi.
Buon lunedì!!

Amaradolcezza ha detto...

no vabbè ma che si fa così?????
oh mamma saura sto sbavando!!!
posso averli per colazione??
dai dai dai dai
per favoreeeeeeeeeeee!!!!!

rossella ha detto...

Io ADORO le tue ricette salate. Le amo proprio. Sono le cose che darei da mangiare alla mia famiglia. Basta, mi stampo il blog. ;)

Serena ha detto...

Sei un mito: parli di dieta e colesterolo e poi pubblichi la ricetta dei panzerotti!!! Epperò che buoni, mi piaci anche in versione savoury!

SQUISITO ha detto...

ma che buoni...!
bravissima!
felice settimana!

SQUISITO ha detto...

ma che buoni....!
bravissima!
felice settimana!

Cuoca tra le Nuvole ha detto...

Una sola parola: irresistibili!

California e Chardonnay ha detto...

mi fai un corso??

Carolina ha detto...

@ Stefania Orlando: questa era carina! ;D

@ Cristina: eheheh... ;)

@ Kittys Kitchen: grazie Eli ♡

@ Simo: oh ti capisco!

@ gaia: ah questi uomini...

@ Uti: lo sono!

@ Amaradolcezza: secondo me prima o poi arriveranno a chiedermeli anche a colazione sì...

@ rossella: io adoro te! :*

@ Serena: mi sa che siamo un po' confusi su qualche punto... Diciamo che non siamo i tipi da insalata. Dieta significa mangia quello che vuoi, ma ucciditi di sport... O.o

@ Squisito: grazie anche a te!

@ Cuoca tra le Nuvole: hai perfettamente ragione!

@ California e Chardonnay: non credo di essere capace, sai? :) Questi sono semplicissimi... ;)

flavia priolo ha detto...

Mi metti fameeee!!!=) <3

gluci77 ha detto...

Buonissimi!!!!

Elisa @ Insalata di Sillabe ha detto...

Mamma mia, che delizia! In verità non amo molto i fritti, perciò preferirei la variante al forno...ma una volta ogni tanto questo peccato di gola ce lo si può concedere!!

Un abbraccio, Elisa

donnette fever ha detto...

Io li adoro i miei preferiti sono con olive e l'insalata riccia
Ciao Elisa

maia ha detto...

mamma che buoni!!

Juls @ JulsKitchen ha detto...

i panzerotti fanno vacillare eccome, me sulla sedia, per esempio, perché veramente sono irresistibili.
come dice più su Elisa decisamente Semplicemente Pepe Rosa è dolci, ma anche le incursioni salate ci piacciono assai! :*

Stefania ha detto...

oh belli, bellissimi! Mi ricordano la mia Puglia <3 Penso proprio che metterò questa ricetta tra quelle da fare prima di subito! Mi incuriosiva l'impasto col vino bianco, sì sì li provo di sicuro! Grazie :))

Francesca ha detto...

oh che bontà!! li adoro e mi ricordano quelli di luini a milano.
gnam gnam
ora replico i tuoi :)
Francesca
www.colazionedafrankie.blogspot.com

Federica ha detto...

Ciao Carolina come stai?Io tutto ok e i bimbi mi riempiono le giornate :)
Che buoni i panzerotti fritti è una golosità a cui non saprei rinunciare ;)
Mi piace che sai spaziare cosi bene dal dolce al salato ma posso dirti una cosa?Per me i tuoi cavalli di battaglia sono e resteranno quelle belle torte da tea che troneggiano sulle alzatine di porcellana ;)
Un bacione Fede.

Gio ha detto...

io adoro i salati, che posso dirti
questi panzerotti sono de-li-zio.si!!!

laChiari ha detto...

Ooooooh! Meraviglia!!!! Non sono ancora così coraggiosa. Nel frattempo continuo a farmi la mitica torta di mele frullate che amo <3

chiara@saocomesefao ha detto...

che tuffo al cuore: questi panzerotti si preparano a casa mia nel periodo natalizio (mia nonna li faceva rigorosamente solo la sera del 24... noi abbiamo allargato la tradizione dal 1 dicembre al 6 gennaio... Li riempiamo con pezzetti di pachino, provola dolce e pasta d'acciughe...e nell'impasto ci va anche una patata piccola! sono la fine del mondo: brava!

Anna B. ha detto...

C'è una signora pugliese, ottima cuoca e fortunatamente amica di famiglia che ogni tanto ci invita a mangiarli... Devo assolutamente farmeli rifare al più presto, mi hai fatto venire una voglia!!!

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio