Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

lunedì 22 marzo 2010

Pane all'aglio e alle erbe aromatiche

Pane all'aglio e alle erbe 2

Questo è un pane che ci parla di passeggiate, picnic, ritrovi di famiglia nelle case di campagna, giornate che finalmente si allungano, gite al fiume e piedi nell'acqua, timidi soli che iniziano ad accarezzarci, occhiali da sole, prati fioriti,... Adoro tutto questo! ;)

Si tratta di un pane molto profumato per via della presenza delle erbe e dell'aglio. Potete metterci le erbe che più vi piacciono o che avete in casa in quel momento. Davvero, date libero sfogo alla fantasia e alla voglia di provare gli abbinamenti più svariati. Io ho utilizzato prezzemolo, basilico e timo, ma sto già pensando di provare con timo, rosmarino e salvia (o maggiorana, menta, erba cipollina, alloro,...). Trovo che si abbini particolarmente bene con formaggi erborinati freschi, ma ognuna di voi saprà sicuramente trovare il suo abbinamento preferito...

Pane all'aglio e alle erbe 1


Ingredienti per uno stampo da cake o uno stampo a ciambella da 24 cm di diametro
  • 500 g di farina "0"
  • 150 g di farina integrale (oppure: segale, farro, grano saraceno,...)
  • 370 g di acqua tiepida
  • 25 g di lievito di birra
  • 3 cucchiai abbondanti di basilico tritato finemente
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato finemente
  • 1 rametto di timo
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1/2 spicchio d'aglio tritato finemente

In una ciotola mescola le due farine e il sale. In un bicchiere sciogli il lievito nell'acqua tiepida. Aggiungi l'acqua con il lievito sciolto alle farine e l'olio, le erbe e l'aglio tritati. Mescola e impasta bene, ma delicatamente fino ad ottenere un impasto morbido.
Trasferisci l'impasto in una ciotola pulita e unta con un po' d'olio e fai lievitare per un'ora e mezzo.
Trascorso questo tempo rovescia l'impasto (senza impastare!) nello stampo a ciambella unendo le due estremità per chiuderlo e schiacciandolo un po' in modo da togliere le bolle d'aria (se usi uno stampo da cake metti l'impasto lì dentro e premi un po' per eliminare l'aria). Fai lievitare per 45 minuti.
Accendi il forno a 220° gradi.
Spennella di olio il pane ed inforna per 5 minuti, spennella di nuovo e cuoci per 15 minuti. Abbassa la temperatura a 190° gradi e cuoci per altri 20 minuti.

23 commenti:

Elisakitty's Kitchen ha detto...

C'è da sbizzarrirsi a provare quante più spezie e quanti più abinamenti... Sono certa che se lo facessi a casa mia a furia di provare finirebbe in un attimo. Mi piace molto la forma a ciambella che hai deciso di dargli. Ma l'aglio di sente molto? Buon inizio settimana tesoro!

Camomilla ha detto...

Buongiorno Caro!
Si tratta di un pane perfetto per i pic nic e le scampagnate all'aria aperta, sperando che prima o poi questa primavera si decida ad arrivare :)
Buona settimana, un grosso bacio.

Babs ha detto...

ciao carolina
ieri ho panificato per mezza giornata, dovevo portare un piccolo catering per un aperitivo. mi mancava giusto questa tua ricetta. copio, incollo e provo per il prossimo lavoro! grazie!
ahhhh ti aspetto per il contest! non puoi mancare.... ultimi giorni!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Un pane davvero invitante e profumatissimo da copiare sicuramente!!!bacioni imma

p.s. Da oggi è partito il mio nuovo contest di primavera :cheesecake dal dolce al salato ed avrei piacere che partecipassi, passa sul mio blog per tutte le informazioni,mi raccomando nn mancare!!!!

Dodò ha detto...

Immagino il profumino! Mi piace molto l'utilizzo della farina 0 e di quella integrale. Secondo me il sapore è più rustico e intenso.
Bacio, Dora

Edda ha detto...

Anche qui profumo di primavera e voglia di scappare all'aria aperta :-) Buon inizio settimana cara!

Carolina ha detto...

Buongiorno carissime!
Mi pare di capire che abbiamo tutte una gran voglia di primavera, eh?! Arriverà, arriverà... :)

@ Elisa: l'aglio non si sente molto. Parlerei più che altro di un sentore, un sapore leggero in sottofondo... Sono decisamente le erbe aromatiche a fare da padrone...

Buona giornata a tutte voi!

fiOrdivanilla ha detto...

Caro non ci posso credere!! appena posso ti mando una foto che non ho mai pubblicato, di un pane che sembra la fotocopia di questo!!! incredibile O_O solo lo sfondo cambia :D mamma mia che coincidenza!! Devo dire che mi piace un sacco questa forma.. ti è venuto benissimo, comopllimenti!


p.s. ti ho risp anche di là ;)

Carolina ha detto...

@ fiordivanilla: ma dai?!
Mandami la foto quando hai un attimo che sono curiosa... ;)
La forma a ciambella è stato un esperimento ( ben riuscito!) per cercare qualcosa di originale, diverso e carino...
Buona giornata cara e un abbraccio.

pinguil ha detto...

all'aglio non avevo mai pensato..

Io la forma a ciambella l'avevo sperimentata parecchio tempo fa http://goccedigusto.blogspot.com/2009/03/ciambella-o-pane.html

Anonimo ha detto...

ma ti sembra????

un abbraccio
Carla

Wennycara ha detto...

Ciao Caro!
Anch'io ho una ciambella in prima pagina :)
Questo tuo pane mi ha già conquistata: entrerà di buon diritto dentro al paniere dei prossimi pic nic, rinnovandosi via via perchè, come hai suggerito tu, largo alla fantasia!
Grazie di aver condiviso questa ricettina :)
Buonanotte cara.

wenny

Carolina ha detto...

@ pinguil: vedi, tu c'eri arrivata molto prima di me... ;)
A presto!

@ Carla: ti riferisci all'aglio?!
Un abbraccio!

@ Wennycara: ti ho pensata con questa ricetta! E mi dicevo " questo pane è proprio da lei"...
Mi piace conoscere le persone attraverso il cibo!
Buona giornata!

Fiordilatte ha detto...

Buongiorno Caro!
Ma uffa, sai che non compare il tuo aggiornamento nel mio reader? E nemmeno nel blogroll! Hai cambiato i feed? :(

Wennycara ha detto...

Ecco si, anche a me non compare l'aggiornamento (sono ferma alla vellutata)...

wenny

Fiordilatte ha detto...

Stavo guardando...in realtà il tuo feed è a posto, l'ultimo post c'è. E' "solo" un problema di aggiornamento del reader e dei blogroll. Che palle, posso dirlo? Anche io ho postato e l'aggiornamento non compare...uff :(

Carolina ha detto...

@ Fiordilatte, Wennycara: no! Io non ho toccato niente! Me ne sono accorta subito che non funzionava, ma non capisco proprio cosa possa essere. Per di più non è la prima volta che mi capita...
Idee? Suggerimenti? Please...

Fiordilatte ha detto...

Vado a riempirmi la pancia e ci penso :( E' già successo che Google tardasse ore per aggiornare i feed ma mai più di un giorno intero!

I fiori di loto ha detto...

... che meraviglia!!
voglio proprio provare a farlo, magari in dosi ridotte e solo con rosmarino e aglio :)

cris ha detto...

che meraviglia questa ciambella!il profumo si sente fin qui :D

banShee ha detto...

Ciao :)

Mi chiamo Elena e sul mio blog di cucina sto raccogliendo delle ricette, insieme agli altri food blogger, per creare una raccolta. :)

Si tratta di ricette "a colori" che verrebbero poi raccolte (citando ovviamente le fonti) in un ebook scaricabile da tutti gli amanti della buona cucina.

Se ti può interessare, questo è il link dove ci sono tutti i dettagli. :)

Raccolta ricette di cucina


Spero di aver destato la tua curiosità. :P

Ti auguro buona giornata,

elena.

Anonimo ha detto...

proprio all'aglio... mi vuoi vedova?

a presto
C.

sabrine d'aubergine ha detto...

Leggo il tuo post e sorrido: perché un pane all'aglio c'è pure a casa mia! Con tutte le erbe che trovo dentro, ma non a forma di ciambella... Brava Carolina! E che arrivi presto la primavera, con il suo corollario di britannici picnic...
A presto!

Sabrine

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio