Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

giovedì 25 marzo 2010

E Nutella sia!

Torta morbida alla Nutella

Ehm... Ehm... Ehm...
Ok. Ero un po' indecisa se scrivere questo post, parlarvi di questo libro e postare questa ricetta e quelle che verranno. E questo perché ho pensato che davanti alla mitica Nutella voi vi sareste ragionevolmente divise in due gruppi ben distinti: da una parte quelle che l'adorano e dall'altra quelle che non vogliono neanche sentirne parlare, figuriamoci leggere una ricetta! E sarà divertente vedere i vostri commenti, perché potrei già mettere la mano sul fuoco su chi si schiererà da una parte e chi dall'altra...
Visto che la ricetta l'ho postata credo che non ci siano dubbi sul fatto che a me la Nutella piace proprio. E il mio Matteo lo sa... Ed è stato lui che mi ha regalato questo mitico libro dal quale la ricetta odierna è tratta. Si tratta di "Cucinare con la Nutella" di Paola Balducchi, edizione Newton Compton Editori. Trecento ricette racchiuse in una copertina "morbida" color rosso fuoco (Alem starebbe bene accanto al tuo KA...). Bellissimo!

L'antenata della nostra crema spalmabile nacque nel 1944 ad Alba. Pietro Ferrero, il suo creatore, inizialmente la chiamò Giandujot. Nel 1949 venne ribattezzata in Supercrema Giandujot (e secondo me l'aggettivo super è proprio azzeccato!), perché la consistenza venne modificata e si riuscì così a renderla più cremosa e più facilmente spalmabile. Nel 1964 questa denominazione venne abbandonata per lasciare il posto ad un nome che fosse più accattivante e soprattutto comprensibile anche al di fuori dei confini italiani. Era necessario un termine che sintetizzasse le caratteristiche del prodotto e che fosse pronunciabile nelle varie lingue... Così, si penso alla nocciola traducendola con il termine inglese nut al quale venne agganciata la desinenza ella, che evocava positività, italianità (?) e, soprattutto, era facilmente pronunciabile in molte lingue. Nacque così il marchio NUTELLA® . E ora diciamocelo: che mondo sarebbe senza Nutella?! ;)
In attesa di sperimentare questa goduria qui, mi sono dedicata ad una semplice "torta morbida con la Nutella".

Ingredienti per uno stampo da 24/26 cm di diametro
  • 350 g di farina "00"
  • 180 g di zucchero
  • 200 g di Nutella (il barattolino con i disegni...)
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bustina di lievito
  • 5 uova
  • 1 pizzico di sale
Scalda il forno a 180° gradi.
In una ciotola sbatti le uova con lo zucchero. Dopo aggiungi la Nutella e mescola fino ad avere un composto liscio e omogeneo.
Setaccia la farina e il lievito e uniscili al composto poco alla volta, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Unisci il latte e il pizzico di sale e mescola di nuovo.
Imburra e infarina uno stampo e versaci il composto. Cuoci a 180° gradi per 40 minuti. Mi raccomando la prova stecchino!

45 commenti:

Damiana ha detto...

Io sto nella schiera pro nutella,,ma figuriamoci,non storcerò mai il naso dinanzi a questa mitica crema,non per niente mai nessuno è riuscita riprodurla uguale,quindi..Non demonizziamo sempre i prodotti industriali..alcuni fanno parte della storia..Carolina è un dolce bellissimo e ti assicuro che non sarà solo la gioia dei miei figli,ma anche mia ,del marito,dei nonni,degli ziii......Un bacio!

Luciana ha detto...

Ciao è bello e buono, sicuramente a mio marito piacerà molto...un bacione e grazie

Simo ha detto...

Anche io spesso preparo dei tortini con la nutella che riscuotono sempre un gran successo...complimenti, è golosissima!

Alessia ha detto...

Quel libro ce l'ho anche io, mi fu regalato due anni fa per il mio compleanno dai miei amici, ma devo ammettere di non averlo ancora usato e di rado aperto...forse perchè le foto sono così bruttine! Insomma, sbagliando s'impara e ci voleva senz'altro il tuo post per farmici rimettere mano, questa torta sembra buonissima! ;)

ps. devo dirtelo che io sono una pro Nutella? Non me ne frega niente di niente, è parte di me, della mia infanzia e per certe cose non potrei mai rinunciarci (come dentro le ultime due tigelle!)

Un bacione!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Sai già chi si schiera pro e contro vero?
Dunque ti esprimo il mio posizionamento sulla questione, la sottoscritta, predica bene e razzola male nel senso che se dovessi acquistarla io probabilmente non l'acquisterei - tra l'altro da poco è entrata a casa mia la crema alle nocciole di Guido Gobino, portata da mio fratello da torino - ma mia madre la compra e si sa quando è in casa e in momenti di carenza di dolce non si può non cedere lo ammetto.
Per quanto riguarda la torta se mi dici "morbida e con la nutella" praticamente ho già l'acquolina.
Ho presente il libro rosso di cui parli son sempre stata curiosa di sfogliarlo, però credo che grazie a te ne avrò un assaggio...
Hai capito matteo?? Regalini per niente interessati eh!?!?!
Bacioni tesoro ti auguro una buona giornata

Babs ha detto...

pro nutella for ever!

Carolina ha detto...

@ Damiana: evvai, ecco la prima "pro-Nutella"!
Fammi sapere se proverai a farlo, ok?!
Ti auguro una buona giornata!

@ Luciana: gli uomini sono sempre tra i più golosi di questa famosa crema, eh?! ;)
A presto!

@ Simo: chissà che buoni... :)
A presto!

@ Alessia: è un libro totalmente diverso dallo stile Guido Tommasi o Luxury Books. Quelli della Newton Compton sono fatti tutti in quel modo. Io ne ho due e credo che si tratti proprio di una scelta... E poi 300 ricette per 19 euro non sono i 24 euro della GTE per decisamente meno
ricette, no?!
E poi pensa ai libri di una volta: non avevano certe delle immagini accattivanti,no?!
Comunque, se ami la nutella fa al caso tuo! Prova a leggere le ricette senza fermarti solamente alle foto... ;)
Buona giornata cara!

Carolina ha detto...

@ Elisa: immaginavo, immaginavo...
Anch'io non la compro mai, ma guarda caso me la ritrovo sempre in casa! Soprattutto in quei momenti di debolezza... ;)
Un bacio grande!

@ Babs: ma dai, davvero?! ;)
A presto!

lelli ha detto...

Carolina !!!!!
Che torta divina , io personalmente faccio parte del gruppo che evita di comprarla perchè altrimenti diventa una droga , ma questa torta è talmente invintate che già mi sto mettendo le scarpe per andare a comprarla!!!!!!!
Complimenti

marifra79 ha detto...

Ad essere sincera...non la compro mai,però,se malauguratamente la trovo in giro per casa...allora è la fine!Un abbraccio torta deliziosissima

try2knit ha detto...

Ohhhhhhhhh goduria di prima mattina! Vado a comprare la nutella!
;)

baci

Francesca ha detto...

Mmmmh... Caro che buona!!
(mica te lo devo dire *IO* a quale schieramento appartengo, vero?) Da qualche parte avevo letto che si chiama Nut*ella* perchè il suo inventore era un grandissimo fan della mitica cantate jazz Ella Fitzgerald, ed ha voluto omaggiarla in questo modo. Comunque, proverò sicuramente! Un bacio grande, f.

Chiara ha detto...

la nutella!!!!
si apre il barattolo ed p subito festa per tornare di colpo bambini!!!
ci sono giorni che nn potrei resistere senza!!!!!!
il tuo dolce è meraviglioso!!!! una tale golosità!!!!!!!lo farò prestissimo!!!!!!

Fiordilatte ha detto...

Io sono fra i contro :D! Però ti spiego bene la faccenda. Da un lato ricordo che mi madre la comprava raramente quindi la mia non è stata un'infanzia nutellosa. Poi c'è il fatto che è tanto tanto dolce rispetto alle altre creme gianduja che si trovano in giro. Ne ho assaggiate davvero di più buone (e costose!) ma che cmq contengono quei maledetti "grassi vegetali" non meglio identificati. E io voglio sapere cosa mi metto in bocca :) L'unica crema gianduja SENZA GRASSI VEGETALI ma con solo BURRO DI CACAO è la Crema Novi che contiene anche il 45% di nocciole mentre la nutella sta a uno scarsissimo 13%. Però la crema novi non è buona uffa. Sa troppo di nocciole verdi. Adesso ne sto consumando una della Venchi con Olio di Oliva, decisamente meglio ma non è cmq un extravergine. Mi manca ancora la Gobino che però costa uno sproposito. Terminate questi test credo inizierò a farmela in casa :)

Si vede si che sono grassi vegetali-fobica? E' che mi urta non sapere se sto ingerendo olio di palma, soia, arachidi o girasole.

Riconosco però alla Nutella il grande successo commerciale che ha. E' un prodotto che piace e che costa davvero poco...

Buona giornata Caro
e scusa la lungaggine!

Micaela ha detto...

ma scherzi? hai fatto benissimo a postarla perchè credo che le persone che non vogliono sentir parlare di nutella siano in netta minoranza!!! :-) un bacione

Onde99 ha detto...

Tesoro, ce l'ho anch'io quel libro: è bellissimo e le ricette sono fantastiche, non ce n'è una che non mi sia piaciuta. E ti dico la verità, io sono pronutella e anche prosottomarchedellanutella, mentre detesto con tutto il cuore le varie creme più snob, con un'alta percentuale di cacao, perché secondo me la crema spalmabile deve essere indecentemente dolce, oleosa e nocciolosa e non amara e pungente come quelle di qualità migliore!

carlotta ha detto...

Da piccola la Nutella non suscitava in me nessuna sensazione... non me la filavo proprio e stavo bene così... adesso... certo di allontanarla dai miei occhi perché non le resisto proprio... Quindi PRO NUTELLA, assolutamente!! Che torta fantastica...Baci Carolina!

Carolina ha detto...

@ lelli: benvenuta e buono shopping allora! ;)
A presto!

@ marifra: questo è un male comune!!!
A presto!

@ try2 knit: ah, ma allora la Nutella la mangi?! ;)
Ciao!

@ Francesca: come mi piace averti tra i miei commenti!!! ;)
Immaginavo che potevo contare sul tuo appoggio...
La tua spiegazione del nome è sicuramente più poetica di quella che ho trovato io...
Un bacio stella!

@ Chiara: vogliamo parlare del cucchiaino infilato in direttamente in quel barattolo?! :)

@ Fiordilatte: capisco perfettamente il tuo punto di vista e in parte lo sposo anch'io... Secondo me è importante trovare sempre un buon equilibrio. Nel senso che (come in tutto) è importante non abusarne. D'altronde pensa a tutte le volte che mangi fuori: non avrai mai la garanzia di sapere al 100% cosa ti stai mettendo in pancia...
Comunque, quando troverai la crema perfetta fammi un fischio, perchè la proverò volentieri!
A me piacciono i commenti lunghi, ricordatelo!
Un bacio.

@ Micaela: dici?! Sì, probabilmente hai ragione tu... :)
A presto e buon pomeriggio!

@ Onde: grazie per l'appoggio stella!!! :)
Ma dai ce l'hai anche tu? Beh, se mi dici che sono tutte buone mi fido proprio... :)
Concordo con te sulle caratteristiche delle creme spalmabili.
Un bacio grande!

Carolina ha detto...

@ carlotta: non eri una bambina golosa di dolci... Conosco diverse persone che hanno fatto il tuo stesso percorso!
A presto!

terry ha detto...

Qui è dura...eticamente la disapproverei..poi quando ne metti in bocca un cucchiaio ti sciogli e dimentichi chissà cosa ci metton dentro:)
... ogni tanto la prendo... ogni tanto provo a prendere le simil nutelle dei negozi bio...buone...ma è vero che non son la stessa cosa!
cmq... ottimo dolcetto...mi tenta ...così come il libro ch eho già visto più volte!:)

Wennycara ha detto...

Ce l'hai vero la mano sul fuoco? :D
Ti dirò, sono proprio felice che tu abbia scritto questo post, perchè conoscere la storia commerciale di un prodotto così famoso mi ha interessata; dopotutto è un brano della storia dell'Italia :)
A parte ciò, ti faccio anche i complimenti per la riuscita del dolce, chè francamente è davvero invitante (merito della fotografia in parte, è davvero molto bella).
Ho scritto sotto giuramento eh.
:)
Un abbraccio e buon pomeriggio,

wenny

Anna B. ha detto...

Io compro di rado la Nutella... ma solo perchè una volta che ce l'ho davanti non so trattenermi!!!
Sicuramente è una torta da provare e con quel libro mi hai anche dato una bella idea-regalo per una mia cara amica che non può stare senza Nutella.
Uno SLLLLLLURPoso saluto!

Fiordilatte ha detto...

Pensa che martedì sono passata al Lidl per comprarmi qualcosa da spiluccare di dolce. Beh ho passato in rassegna tutto il reparto dolci/biscotti/merendine e ci credi che ho trovato si e no 3 prodotti senza grassi vegetali non meglio specificati? Io trovo molto più onesta un'azienda che mi dice "olio di palma", "olio di soia", ecc. Pensa se uno fosse soggetto ad allergie, diventa difficile. Devi evitare tutto a priori.
Cmq come dice tu, basta essere consapevoli del compromesso cui si va incontro :) Stesso discorso per la pasta sfoglia comprata, i biscotti di molte marche e migliaia di altri prodotti. Io pian piano sto cercando di scartane alcuni ma non è facile perché sti grassi vegetali senza nome stanno dappertutto :-/


Ti lascio due link che secondo me potrebbero interessarti. Non so se segui il blog di gunther:

http://papillevagabonde.blogspot.com/2009/08/nutella-quale-e-il-segreto-007-papille.html

http://papillevagabonde.blogspot.com/2009/11/olio-di-palma-sostenibile-una-farsa.html

Baci!

Carolina ha detto...

@ terry: come ho detto anche a Fiordilatte, capisco perfettamente la situazione... Anche per me è così!
A presto!

@ Wennycara: ce l'ho, ce l'ho! Tu ormai sei una certezza... :) Mi capita spesso di pensarti quando preparo un dolce e penso "questo le piace" oppure "questo non fa per lei". Temerò mica il tuo giudizio?!?! ;)
Grazie per i complimenti cara...
Un bacio!

@ Anna B.: ti consiglio di regalarle questo libro, perchè le piacerà moooolto!
A presto!

@ Fiordilatte: concordo... Non avendo allergie non faccio troppo caso a queste cose, ma capisco che per chi le ha si tratti di un problema notevole.
Grazie per i due link. Me li guarderò a fondo. Se scopri qualcosa di interessante fammi sapere...
Un bacio!

Nenaz ha detto...

Ciao;) Confermo che faccio parte del gruppo che lo adora anche se provo ad evitarlo per non esagerare:)
Questo dolce mi sembra davvero buono, bravissima:)

vaniglia ha detto...

oddìo fantastico, appena ho adocchiato il titolo (ancora senza leggere), ho pensato "ma quanto sei anni Ottanta???"
sappi che mi hai proprio messo di buon umore, con questa ricettina, e anche con il post stesso.
io la nutella la adoro (in realtà anche varie altre creme alla nocciola e cacao con marchio diverso, e diciamo che ne ho degustate UN PO'...).
dunque adesso voglio sapere, a me, da che parte mi avresti messa?????
;-P

p.s. lo sai che qual libro l'ho regalato qualche tempo fa a mio cugino (quello della torta al cioccolato, appunto, non so se ricordi...), ed era la persona più felice del mondo... nella mia libreria manca, quindi ti prego continua a postare queste ricette (io le tue voreri farle tutte, sai?)

vaniglia ha detto...

p.s. scusassero, non ho capito, ma la wenny, è tra noi peccatori, o no?
(io so' un po lentina, oggi... :-))

Carolina ha detto...

@ Nenaz: benvenuta e piacere di averti qua!!!
Ti auguro una buona serata!

@ vaniglia: come mi fai ridere... :) "Ma come sei anni Ottanta" è troppo divertente!
Ma sai che su di te ero un po' indecisa?! Mi stavi lì in bilico tra le due parti... Che bello che sei dei nostri! ;)
Il libro è spassosissimo ( certo che mi ricordo tuo cugino! Lo stesso del burro d'arachidi, giusto? Il ragazzo ha buon gusto...) e non mancherò di nutellare ancora un po'!
La Wenny è una ragazza incorruttibile! Credo che non pecchi quanto noi... ;)

Per la vellutata e i piselli: secondo me dopo l' ammollo butti in pentola e cuoci con le altre verdure, no? Dici che non basta?
Un bacio!

Ely ha detto...

io sono divisa di mio, adoro la Nutella potrei mangiarne un vaso da un kg in una sera da sola... lo giuro ma sono anche consapevole che non è proprio genuina... e che potrei farne in casa una versione simile ma più salutare... ma la Nutella rimane la Nutella e io apprezzo e mi mangere sicuramente la tua torta! baci Ely

Cris ha detto...

W LA NUTELLA!! si capisce no, che l'adoro?? chissà che meraviglia il tuo libro, con tutte quelle ricette nutellose!! :)

Giò ha detto...

la nutella è la nutella è indiscutibile però concordo in pieno con Fiordilatte e infatti non la compro +...poi se mi capita non dico di no non sono una talebana anzi...però se posso cerco di trovare sostituti + sani oppure dovremmo provare fai da te perchè questa torta deve essere eccezionale!

Fiordilatte ha detto...

Ecco no adesso anche io voglio sapere dove mi avresti messa! Fra i bacchettoni o fra i peccatori? :D

Baci dall'incorruttibile Fiordilatte (seeeeeee :P)

ViaggiandoMangiando ha detto...

senti un po': non le voglio mica sentire queste cose eh?? GENTE CHE NON AMA LA NUTELLA E NON VUOLE SENTIRNE PARLARE... tze tze! eretici......
continua a spalmare e a postare, noi continueremo a sbavare
ciau! ale

Carolina ha detto...

@ ely: mi hai fatto venire in mente quel vasettone enorme che girava nei supermercati qualche anno fa!
Buona serata!

@ Cris: il libro è molto carino e divertente... Te lo consiglio!
A presto!

@ Giò: quindi anche tu fra i bacchettoni, eh?! Mannaggia... ;)
Ciao!

@ la mia "incorruttibile" Fiordilatte: ti avrei indubbiamente messa tra i peccatori, perchè secondo me, Nutella a parte, tu sei una vera e propria corruttibilissima peccatrice! ;)
Baci!

@ ViaggiandoMangiando: che ridere "tu continua a spalmare"!!! ;) Provvederò, promesso!
Buona serata!

Lievito e Spine ha detto...

Non c'è dubbio, la nutella è uno di quei magici mix di cui non leggere gli ingredienti. Però è una meraviglioso miracolo di alchimia insostituibile. Una di quelle cose da non comprare perchè altrimenti si finisce in un amen.
Assolutamente PRO!!!!
QUesta torta è uno spettacolo!!! Appena fuori dal tradizionale periodo-dieta la farò senz'altro!!
Un bacio

Camomilla ha detto...

Buongiorno Caro!
Secondo te quindi io da che parte mi schiero? :D
Ovviamente da quello della Nutella, la adoro non c'è niente da fare, è mitica. Come fantastica deve essere questa torta, pensa che io la nutella nei dolci non l'ho mai utilizzata, chissà perché poi :)
Un abbraccio cara, buon week end!

Kiss Kiss Anna ha detto...

Io e la Nutella????Praticamente siamo gemelle ...anche quando sono a diete...mille baci Anna.

Lady Cocca ha detto...

Nutella siaaaaaaaaaaaaa.....stupendaaaaaaaa....e da trovare anche il libro....
bravissima

Carolina ha detto...

@ Lievito e Spine: "alchimia insostituibile"... Cosa potevo desiderare di più!?
A presto e buon pomeriggio!

@ Camomilla: ma sai che prima di conoscere questo libro pure io non avevo mai pensato a questa possibilità?! Pazzesco, eh?!
Buon fine settimana cara!

@ Kiss Kiss Anna: gemelle con la Nutella è un bel gemellaggio non c'è che dire... :)
A presto!

@ Lady Cocca: il libro è perfetto per qualsiasi Nutella-addicted!
A presto!

Chiara ha detto...

vogliamo parlare del cucchiaio?! meglio di noooo!!!!!!!!:)
ti dico solo che per salvarmi dalle crisi di mezzanotte a suon di barattolo e cucchiaio ho chiesto a mia madre di non comperare la nutella ( ma in questi casi puntualmente arriva mio fratello con la voglia di nutella e la sua reazione nn proprio felice) così ho optato per comperarla e riporla in un posto a me segreto:)
ieri ho provato a corrompere tutti per farmi svelare il luogo in cui è nascosta ma niente:( è finita!!!
nn posso fare il tuo dolce ma è già nella lista della spesa:)) devo assolutamente preparare la tuo golosità!!!

Alex ha detto...

Non sono un'appassionata del cioccolato, ma una-due volte l'anno mi prendono degli attacchi di cioccolatite acuta e riuscirei a finirmi un intero barattolo di Nutella. E meno male che non ce l'ho mai in casa!
La tua ricetta però fa una gran gola.

Oxana ha detto...

Ma hai visto quanta gente e quanti pareri??!!....Io non lo so se sono con voi o contro voi: una volta l'ho mangiato così tanta (tutto barattolo da 250gr) che stavo malissimo e la faccia avevo rossa come barbabietola;) e, qiundi, ora ho paura di mangiarla! Non la mangio da tanti anni...Pensi che dovrei iniziare con la tua torta??!

UnaZebrApois ha detto...

eh eh eh...anch'io ho quel libro e devo dire che le ricette sono tutte buonissime (quella che hai proposto tu in particolare è fantastica...!!!Sì sì...ne ho provate diverse ;PPP)...A casa mia non manca mai un barattolone (one one...ora ce l'ho da 5 kg!!!) della famosa crema...ma secondo me quelle ricette son buonissime anche con altre creme...per la seconda schiera di persone...cui assolutamente non faccio parte ;P

LA MOZZA ha detto...

NUTELLA FOREVER... MI PIACE UN SACCO TUTTO QUI!!!


ps. ti ho appena inserita tra i link dei miei blog preferiti nella mia pagina, spero farai lo stesso =)))
www.mozzaincarrozza.com

Chenzhen 20160303chenzhen ha detto...

ugg boots
ugg boots
birkenstock uk
ray bans
coach factory outlet
pandora jewelry outlet
yeezy boost 750
coach outlet online
mizuno running shoes
cheap oakley sunglasses
longchamp outlet
coach factory outlet
louis vuitton handbags
mont blanc outlet
lebron james shoes 2016
michael kors outlet online
nike air force
cheap oakleys
air max 90 white
air max
timberland uk
dior sunglasses 2016
cheap ray ban sunglasses
nike cortez shoes
fitflops shoes
sac longchamp pliage
michael kors handbags
louis vuitton bags
michael kors outlet canada
ray ban outlet store online
oakley sunglasses cheap
cheap basketball shoes
louis vuitton purse
nhl jerseys wholesale
coach factory outlet
louis vuitton factory outlet
true religion sale
tiffany and co outlet
chenzhen20160519

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio