Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

lunedì 1 marzo 2010

Sformato di pane e carne

Sformato di pane e carne

Questa ricetta è un jolly. Nella mia famiglia capita spesso che rimangano dei piccoli avanzi di carne da un arrosto, dal bollito, o da altri secondi piatti di cene o pranzi. Solo che questi avanzi sono pochi per creare un futuro pasto per tutti e quattro e troppo buoni per essere eliminati (io, poi, non cestinerei mai niente!). Così capita frequentemente che mia madre ed io ci mettiamo alla ricerca di un degno impiego per le nostre rimanenze "di lusso". Questa torta salata è una scoperta recentissima che ci ha proprio soddisfatte. Si tratta di una ricetta semplice nell'esecuzione, che si realizza con ingredienti elementari che solitamente ognuno di noi ha in casa. Il risultato sarà una torta salata buona e particolare che potrebbe diventare un valido "salva-cena" oppure uno sfizioso antipasto se servita a fettine o a dadini. Io vi consiglio di servirla leggermente tiepida o a temperatura ambiente accompagnata da una fresca insalata croccante.

Ingredienti per una torta dal diametro di 24 cm
500 g di avanzi di carne cotta (meglio se di qualità diverse)
200 g di pane raffermo ammorbidito nel latte
2 uova
50 g di parmigiano grattugiato
latte (la quantità che vi sembra ottimale per ammorbidire il pane)
pangrattato
burro
sale
pepe

Scalda il forno a 180° gradi.
Trita finemente insieme gli avanzi di carne. Aggiungi il pane (precedentemente ammollato), i tuorli delle uova e il parmigiano. Sala e pepa.
Monta a neve le chiare con un pizzico di sale e aggiungile delicatamente al composto.
Ungi la pirofila con un po' di burro, cospargila di pangrattato e versaci dentro il composto.
Cospargi la superficie della torta con un po' di pangrattato e qualche fiocchetto di burro.
Inforna per circa 30/40 minuti a 180° gradi.
Servi tiepida o fredda accompagnata da una bella insalata.

La ricetta è tratta da "Pane... amore e fantasia" di Lavinia Bindi, ed. Maria Pacini Fazzi Editore.

27 commenti:

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Buongiorno tesoro,
questa ricetta è di quelle da tenere da parte che tanto prima o poi capita sempre l'occasione per farla. Mi piacciono quelle posate che vedo lì, è bellissima anche la foto con quei tocchi di verde. Bacioni buona settimana

:: Anemone :: ha detto...

Buongiorno a te dottoressa Carolina!! ^___^

Sono più che d'accordo: anch'io sono dell'idea che non si debba buttare via niente! Guai!
Per fortuna anche mia sorella, che vive con me, la pensa così.. nelle mie passate convivenze, invece, ho dovuto combattere non poco al riguardo!! Uff!
Insomma viva il tuo sformato! E' bellissimo...e poi... con quelle posate...mhmhmhm!!! ^___*

Ti abbraccio forte!! E buon marzo!

carlotta ha detto...

Buongiorno Carolina,
bella ricetta! a chi non capita di ritrovarsi in casa avanzi sfiziosi? Davvero da provare! un bacio e buon inizio settimana!

Babs ha detto...

ciao carolina!
praticamente un polpettone in tortiera!
così è molto chic :-)

Simo ha detto...

Bello questo sformato!
Qui da me sicuramente verrebbe molto apprezzato...però qua la carne avanza molto poco... e farlo con della carne fresca?
Che dici, si può fare?
Bacioni e buon lunedì

manuela e silvia ha detto...

Ciao! originalissima questa torta! il classico "pane e companatico" in un unica ricetta!!
un'idea da riciclare!!
bacioni

Carolina ha detto...

@ Elisa: Buongiorno a te!
Esatto! Può sempre tornare utile...
Grazie per i complimenti e a presto!

@ Anemone: buondì!
Ho scoperto che siamo in molte/i a pensarla così fortunatamente...
Un bacio.

@ carlotta: mi fa piacere sapere che non sono l'unica che si ritrova con degli avanzi...
A casa mia non si cucina mai in modo "preciso", ma c'è sempre molta abbondanza... ;)
Buona giornata!

@ Babs: praticamente sì!
Sai che non ci avevo pensato?! Hai ragione...
A presto!

@ Simo: beh, penso proprio di sì... Solitamente questo sformato risulta molto saporito proprio perché i vari tipi di carne sono diversi e, soprattutto, sono già stati sottoposti a precedenti cotture. Forse nel modo in cui proponi tu rischia di non essere molto saporito, ma sapendolo si può correggere il tiro...
Fammi sapere se fai un tentativo!
A presto!

@ manuela e silvia: eh sì, potrebbe essere un'idea!
Ma come siete tutte fantasiose! È un piacere... :)
A presto!

Onde99 ha detto...

Tesoro, nel leggerti mi è venuta in mente la mia adorata Trish Deseine, anche lei definisce gli avanzi di carne uno splendido pretesto per preparare dei gustosi sformati!!! Devo provarci anch'io a farla avanzare, qualche volta!!!

Alem ha detto...

questa me la segno!!
Una variante alle solite polpette o al polpettone!!!

Fiordilatte ha detto...

Buongiorno Caro :)
questa torta è una polpetta gigante schiacciata! anche noi ricicliamo sempre gli avanzi degli arrosti e simili. Anzi ti dirò il genere polpetta&co mi piace molto di più con gli avanzi che con la carne mancinata apposta!

Luciana ha detto...

Ciao Carolina, è da tanto che non vedevo in giro uno sformatino di pane...il tuo è ottimo e riempie lo stomaco in maniera gradevole...dall'aspetto è incantevole...bravissima...un bacio

Anonimo ha detto...

avevo letto "sformato di pane e carré" e mi ero detta "sarà una citazione di Catarella"? =)
anche noi ci arrovelliamo sempre su come riciclare la carne cotta, giusto ieri si è posto il problema, ora abbiamo un'idea in più!
PS:voglio quelle posate! =)
PPS:ti ho mandato una mail di servizio

un abbraccio,
cavoliamerenda

Micaela ha detto...

che idea carina è questo sformato! infatti capita anche a me spesso di avanzare un pò di arrosto o di carne tritata!!! un bacione.

Carolina ha detto...

@ Onde: wow, ti ho ricordato Trish... :)
Ma sai che ha proprio ragione?!
Un abbraccio e buona settimana.

@ Alem: esatto! In forma diversa... ;)
A presto!

@ Fiordilatte: come ti capisco! Anche per me è la stessa cosa...
Un bacio.

@ Luciana: ma grazie per tutti questi complimenti!
Buon pomeriggio!

@ cavoliamerenda: ma perché tu hai la capacità di strapparmi sempre un sorriso?! :)
Risposto alla mail!
Un bacio.

@ Micaela: mi fa piacere di non essere sempre la sola... ;)
A presto!

Antonella ha detto...

ciao cara
passa da me c'è una sorpresa per te..un po' di primavera in attesa che arrivi :)
baci
Antonella
http://attimidiletizia.blogspot.com/

Fimère ha detto...

une savoureuse recette, j'adore
bonne journée

Camomilla ha detto...

Un'idea molto interessante per riciclare anche i miei avanzi, che nemmeno io butto, ma non so mai come riproporre se non miseramente scaldati :)
Buona settimana cara, un grosso bacio!

p.s. e vai con il mestolo e fiocco rosa ;)

cavoliamerenda ha detto...

PS: bellissimo questo prezzemolo, sembra trifoglio...
ma non è che festeggo san patrizio anche tu? =)

Lievito e Spine ha detto...

Che bello questo sformato, utilissimo!! Ci si vede sabato.. ;-)

Ely ha detto...

splendido modo per reciclare la carne da provare assolutamente! ciao Ely

Giò ha detto...

molto interessante, invece delle solite polpette....

Carolina ha detto...

@ Antonella: l'aspettiamo tutti, eh!?
A presto!

@ Fimère: merci!
Bonne journée!

@ Camomilla: i tuoi avanzi non saranno mai miseri... Neppure riscaldati!
Un bacio!
Sorvolo sul mestolo, ok?!

@ cavoliamerenda: è a marzo, giusto? ;)

@ Lievito e Spine: benvenuta nel mio blog e piacere di conoscerti!
A sabato...

@ Ely: grazie e buona giornata!

@ Giò: già proprio un'alternativa alle polpette...
A presto!

Gunther ha detto...

trovo che sia una bella idea questo formato per utilizzare al meglio alcune preparazioni e dè anche gustoso

stefi ha detto...

Ciao Cara, uno sformato stratosferico!!!!
Gustos e saporito un vero portentoo!!!!!
Baci!

Romy ha detto...

Semplice e gustosissimo...mi piace molto! Un abbraccio :-)

Wennycara ha detto...

Per l'appunto parlavamo di mamme in cucina: è bello rientrare ed essere accolte con un dolce preparato dalla propria, si, ma di cucinare insieme non ha pari...
Dev'essere ottimo questo sformato...
Un abbraccio a te e alla tua mamma :)

wenny

cassandrina ha detto...

Belle ricette e tantissima passione... un luogo piacevole dove rilassarsi e coccolarsi un po'!!
Con il cake pancetta e cipolle mi hai stecchita...favoloso!!!

Un saluto piovosissimo...anche in Liguria.


Fabi

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio