Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

lunedì 20 agosto 2012

Disney gave me unrealistic expectations about hair


Smoothie moment!


Nasci e cresci circondata da principesse Disney con fantastiche chiome. Le more, la castana, la rossa e le bionde. A parte Biancaneve e la sua pettinatura sfigata e pissera, le altre avevano tutte dei capelli che non potevi fartene una ragione. Non c'era verso. Ad Aurora, Ariel e Belle daresti fuoco dalla parte che prendono meglio. Una addirittura passa le giornate a tirar l'umido e i capelli le stanno in quel modo. Che se lo facessi io, uscirei dall'acqua con lo stesso risultato che si ottiene con il sottovuoto. Quindi, come recita giustamente uno slogan che gira su Pinterest: "Disney game ve unrealistic expectations about hair". Eh, dillo a me. Io ho i capelli riccioli. Ho 29 anni e in tutto questo periodo non s'è mai vista una principessa Disney con i capelli ricci. Ora, ma vi rendete conto cosa significa questo per una bambina che cerca di identificarsi con i suoi miti d'infanzia? La tua categoria non è rappresentata e non te ne fai una ragione. E così crescendo provi più roba lisciante di quante droghe possa provare un fattone: piastre, contro-permanenti, lozioni, balsami, maschere, cheratina, pinze, prodotti miracolosi di ogni genere, te li chiudi nell'anta dell'armadio e tiri,... Niente. Poi arrivi ad un certo punto della tua vita (tardi, molto tardi) in cui ti rendi conto che o li accetti così come stanno, cioè male, o ben presto verrai ricoverata alla neuro.
Poi, in un afoso agosto dell'anno 2012, Disney Pixar presenta lei: Merida. Tu godi guardando quel trailer e la sua chioma folta, ribelle e riccioluta che si muove al vento quando cavalca. Con un sorriso soddisfatto accarezzi i tuoi capelli. Pensi che ce l'avete fatta, che siete finalmente rappresentati e quanto avresti risparmiato se 'sti coglioni non avessero aspettato 29 anni... Lunga vita a Merida!






SMOOTHIE ALL'ARANCIA E AL MIRTILLO

Ingredienti per 2 persone
  • 4 arance
  • 250 g di mirtilli
  • zucchero
Spremi le arance e metti il succo nel bicchiere del frullatore. Aggiungi i mirtilli lavati e frulla tutto bene, sino a che il composto sarà omogeneo. Se vuoi, aggiungi un po' di zucchero per dolcificare (un cucchiaio). Versa in bicchieri alti e servi subito.
La ricetta è tratta da "Smoothies e altre delizie da bere" di Elsa Petersen-Schepelern, ed Luxury Books

17 commenti:

Valentina ha detto...

cara pepe rosa, che dire, io ho i capelli tra il riccio e il mosso, suscettibile di innumerevoli variabili N date da clima, grado di umidità, umore, cambio di shampoo, tipo di phon...ogni giorno è una scommessa...proprio io, che mi sento dentro una hippie americana coi capelli lunghi e lisci, magliettone, jeans e adidas...ma tu mi ridai fiducia, sì sì sì, ora so che prima o poi toccherà anche a me una principessa disney col capello mosso e imprevedibile! nel frattempo, ci bevo su. uno smoothie naturalmente!

Elisa @ Insalata di Sillabe ha detto...

Non parliamo di capelli! Io li ho lunghi e mossi ma, come spesso accade, li vorrei avere liscissimi, perciò ogni mattina è una lotta con la piastra ed il phon!
Lo smoothie sembra delizioso, fresco e rigenerante, perfetto per questi pomeriggi di fine estate :)

un abbraccio, Elisa

Uti ha detto...

è proprio vero, hai ragione. Io ho i capelli lisci, fini, sottili sottili..però ti dirò una cosa. da quando uso prodotti senza siliconi i miei capelli sono rinati, non ci avrei scommesso ma sono davvero più belli e restano puiti a lungo. Non dico di essere una principessa Disney, ma non sono più neanche al polo opposto. Adesso sono in una via di mezzo, e direi che rispetto a prima non è male!

Rebecca ha detto...

ihihih i capelli delle principesse disney non solo sono liscissimi, ma stanno su perfettamente e ondeggiano, ondeggiano... cosa avrei dato per dei capelli così!! :D da quando ho visto il trailer non vedo l'ora di andare al cinema a vedere questo film! è da un mese circa che rompo le scatole a tutti di andarci!!!:D

Annarita Rossi ha detto...

ahahahahah se uno ha i capelli mossi li vuole lisci e se uno li ha lisci li vuole con i boccoli.....non siamo mai contente. Ciao a presto.

GG ha detto...

Se è per questo, Disney gave me unrealist expectations about men, too...ma che ci vogliamo fare, siamo cresciute con questi miti!
Per la cronaca, io che ho i capelli lisci a mo di spaghetti, ho sempre voluto i capelli ricci....ma credo sia colpa del fatto che l'erba del vicino è sempre più verde! :-D
Un bacione, GG

Stefania Orlando ha detto...

Ho passato una vita a stirarmeli, ed andrò avanti così...ma sono contenta per Merida ;-)
Bello bello il tuo smoothie!

Anonimo ha detto...

non sai invece cosa darei io per avere i vostri capelli, ribelli e riccioluti!!!!!!!!!!! io li ho lisci peggio degli spaghetti e non reggono nessun tipo di acconciatura, NESSUNA (per la mia disperazione). e poi pensa, a mio marito piacciono le ricce e si è sposato me, pensa come posso sentirmi:( è davvero una gran tristezza, ma alla fine sono solo capelli e me ne faccio una ragione anche io. P.S. complimentoni per il bellissimo viaggio di nozze, gli stati che avete visitato mi hanno sempre affascinato, solo per il nome e dopo aver visto tutte le foto sono rimasta incantata. io andrò la prossima estate negli usa a trovare mia sorella, ma rimarremo solo in california, sigh. bacioni Angela.

Emporio74 ha detto...

C'era Candy Candy che aveva i capelli ricci. Non era una principessa Disney ok, pero' era pur sempre un personaggione :D
Tasto dolente anche per me i capelli. Ne' lisci, ne' ricci, tantissimi e che tendono a gonfiarsi. Un disastro. Per fortuna sono docili a phon e spazzola quindi riesco a tenerli ordinati. Ma nelle giornate invernali di pioggia e/o umidità non esco mai di casa senza il cappello. Al mare non ne parliamo. Incredibilmente diventano lisci quando nevica o quando c'e' scirocco. Mai capito perché.

Federica ha detto...

Ciao Carolina,davvero divertente il tuo post e in effetti è strano il modo in cui le bambine(noi prima delle nostre figlie)si identifichino nei cartoni animati....Ho fatto un "errore" lo scorso anno,quello di tagliare i capelli a Sara,senza immaginare che pochi giorni dopo la sua principessa Disney preferita sarebbe diventata Rapunzel...Ho giurato a me stessa di non portarla mai più dalla parrucchiera!!Intanto il libro di Merida lo abbiamo comprato e letto in attesa del film e ci è piaciuto davvero tanto(a entrambe ;)
PS:buono lo smoothie,io con i ribes ho fatto i cupcakes :)
Un bacione.

Federica ha detto...

PS2: io ho usato i mirtilli l'altro giorno per fare i muffins,ma sono sicura che nelle tue zone tutti i frutti di bosco sono speciali,con quel bel clima fresco!!

Carolina ha detto...

@ Valentina: ecco quel "ogni giorno è una scommessa" potrei averlo scritto io parlando dei miei capelli... ;)

@ Elisa: beate te che hai ancora la forza di lottare!

@ Uti: seguirò il tuo consiglio... Grazie!

@ Rebecca: hanno sempre una piega invidiabile, ma d'altronde che principesse sarebbero altrimenti? Hai visto la Kate spettinata tu? Io no...

@ Annarita: eh dipende...

@ GG: e hai ragione! Brava! :D

@ Stefania: invidio notevolmente la costanza e la pazienza che io non ho!

@ Angela: la California è e rimarrà il mio (nostro) stato preferito! :) Goditela, perché è speciale...

@ Emporio74: Ross quella della neve e dello scirocco è meravigliosa... :D Anche io quando piove non esco mai di casa senza il cappello. ;)

@ Federica: ma piccola! Sì posso immaginare la situazione... ;) Che bello che avete già letto il libro.
Per quanto riguarda i frutti di bosco sogno di fare prima o poi una passeggiata proprio in funzione di una bella raccolta. Purtroppo però per adesso, ahimè, è il tempo libero a scarseggiare di brutto...
Un bacio!

Uapa ha detto...

Come ti capiiiscooo! :-D
Però se impari a conviverci, poi le cose vanno meglio :-)
Non combattere contro i tuoi capelli ricci, alleati con loro: tanto in un modo o nell'altro vincono sempre ;-D

Flavia ha detto...

mai dato un'occhiata a questo blog:
http://thecurlyhairproblems.tumblr.com/

Ciao! =)

Agnese ha detto...

La Disney si è aggiornata, vuoi dire? All'alba del 2012 sconfiggiamo qualche stereotipo? Fantastico!

Io non ho dei capelli. Ho una criniera. E ho trascorso il liceo a stirarmeli e a soffocarli di prodotti liscianti.
Ora, soprattutto in estate, esco subito dopo la doccia, anche se non sono ancora perfettamente asciutti.
Il massimo della piega che voglio concedermi è quella delle dita ;)

Smoothies forever! :)

rossella ha detto...

adoro qualla tipetta. dal primo istante. Io, con la mia pettinatura alla biancaneve invece, mi sono rassegnata a 4 anni.... ;) altro che neuro.

Stefania ha detto...

Come ti capisco!! Anch'io 29 anni, anch'io riccia, ma, a differenza di te, io li stiro sempre, perché non posso vederli ricci.
Ma ho visto proprio ieri il trailer Disney e un po' sono stata contenta. ;)

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio