Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

lunedì 7 febbraio 2011

Biscotti al tè matcha


Matcha cookies (1)


Il matcha lo rincorro da anni. Poi quando lo trovo, lo rimetto sempre dov'è. Che sia uno scaffale di un supermercato etnico, il banco di Bizzarri o un carrello di acquisti in rete.
La domanda "lo provo o non lo provo?" è diventata un amletiano "essere o non essere?". Il fatto che potesse non piacermi mi spaventava dati i prezzi di pochi grammi di preziosa polvere verde.
Poi, complice il Japan Centre di Piccadilly Circus, in un pomeriggio d'acquisti nipponici mi son fatta coraggio. Mentre la tube percorreva la linea blu, io continuavo a pensare "in verde". Potrei fare quei biscotti, ma magari anche dei mini cake... E perché no dei macarons? 
Arrivata a casa ho aperto il magico barattolino per annusare il tè e ho fatto subito una smorfia poco carina pensando che sapeva decisamente troppo di "fieno"... Poco male: ormai l'avevo acquistato e andava provato.
Avevo deciso che il primo impiego del mio nuovo acquisto sarebbero stati dei biscotti. Ed è così che sono arrivata alla ricetta di Sigrid. Ammetto di aver leggermente diminuito la quantità di matcha per timore che fosse davvero troppo per me. Cuor di leone sì, ma suicida anche no! Fatto sta che il risultato sono stati dei pasticcini delicatissimi che mi hanno incantata. Leggeri, friabili, non eccessivamente dolci e senza "retrogusto di fieno". Secondo me: perfetti. E poi quel colorino verde mi mette all'istante di buon umore!
Ho intenzione di sperimentare ancora, ancora e ancora. Devo ammortizzare la spesa (!) e, soprattutto, voglio conoscere a fondo questo famosissimo tè matcha...


Matcha cookies (2)



BISCOTTI AL TÈ MATCHA

Ingredienti per circa 30 biscotti
  • 215 g di farina
  • 100 g di zucchero a velo
  • 150 g di burro
  • 3 tuorli
  • 1 cucchiaio di tè matcha in polvere
  • zucchero semolato (per decorare)
Setaccia assieme zucchero a velo e tè verde. Aggiungi il burro a temperatura ambiente e mescola con una frusta elettrica fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Aggiungi poco a poco la farina a mescola bene dopo ogni aggiunta. Quando la farina sarà incorporata aggiungi i tuorli. 
Avvolgi la pasta nella pellicola e lasciala riposare in frigo per 30 minuti. 
Riscalda il forno a 180° gradi. Trascorso il tempo di riposo, stendi l'impasto con il matterello fino ad ottenere uno spessore di 0,5 cm. Ritaglia i biscotti con uno stampino e passa i bordi dei biscotti (o anche tutto il biscotto se preferisci) nello zucchero semolato.
Disponi i biscotti su una o più teglie rivestite di carta da forno. Inforna a cuoci a 180° gradi per 15 minuti circa (si devono colorare appena i bordi). 

43 commenti:

Kitty's Kitchen ha detto...

Ce l'ho in dispensa ma non mi sono mai decisa... Sai? Ho fatto una briseè una vota e mi è venuta di un verdino pallido poco allettante, chissà magari provo con i biscottino anche io in modo da ri-appacificarmi con l'ingrediente che fa pensare in verde!
Conosco quesllo stampino che hai usato. Sono venuti carinissimi.

Fabrizia ha detto...

il colore mi piace assai...starebbero benissimo con il mio servizio da tè preferito!!!sperimenta ...voglio vedere i macaron!!!un bacio

Emporio74 ha detto...

Ciao Caro,
come ti dicevo tempo fa, il mio approccio con il matcha e' stato davvero negativo. L'ho usato per dei cupcake che son venuti fuori di un verde che sembravano andati a male e il sapore era privo di personalita'. Sembravanoquelle merendine dal gusto "chimico". Ne ho ancora parecchio in dispensa. Provero' con qualche tua ricetta :)

manu ha detto...

CIAO CARA!
MA CHE BELLI QUESTI BISCOTTINI!
MI PIACEREBBE TANTO MA PROPRIO TANTO FARLI MA NON RIESCO A TROVARE IL Tè MATCHA, HO PROVATO IN DIVERSE ERBORISTERIE E NON SONO RIUSCITA A TROVARLO...
DOVE LO COMPRI?
FAMMI SAPERE
GRAZIE STRAMILLE!!!
BUONISSIMA GIORNATA
MANU

Strawberryblonde ha detto...

giusto l'altro giorno leggevo la ricetta di un cake al tè matcha...e mi incuriosiva parecchio, ma qui dalle mie parti non lo trovo mai! Comunque questi biscottini hanno un bellissmo aspetto e devono essere proprio buoni...brava!

Your Noise ha detto...

Il matcha... con lui ho una discussione aperta da anni. Anch'io sono sempre lì lì per comprarlo e poi lo rimetto sempre al suo posto. Costa troppo, appunto, e se poi non piace? Per di più ho ormai occupato un pensile della cucina con i miei "ingredienti necessari per QUALSIASI ricetta" e mia madre non penso possa tollerare un'ulteriore occupazione ;) Però più vedo i risultati che si ottengono con questa polverina verde e più penso che, in fondo, un angolino ancora c'è, proprio fra il cardamomo e la vaniglia...

Nepitella ha detto...

Mai provato il tè matcha ma vorrei tanto provare questi tuoi biscotti!! Un abbraccio e buonissima settimana

marifra79 ha detto...

Perchè non riesco a trovare il matcha acci!
Carinissima la forma dei biscotti!
Un abbraccio e buona settimana

kristel ha detto...

Carissima, ti capisco perfettamente. Anche io ho passato mesi a meditare se comprarlo o meno anche perché costa davvero molto. Poi una mia collega giapponese me ne ha portato un barattolino. Anche io ho pensato subito che avesse un odore di fieno. I biscotti mi mancano, ci pensavo proprio qualche settimana fa. Trovo che il suo sapore rimanga comunque molto delicato.
Il colore é molto bello e la forma dei tuoi biscotti é simpaticissima. bacioni!!

Carolina ha detto...

@ Kitty's Kitchen: mi consola sapere che una temeraria come te ha avuto i miei stessi dubbi e "problemi"... ;)
Lo stampino non è male, però dovrebbero venire ancora un po' più carini secondo me (e soprattutto secondo l'immagine!). Era la prima volta che lo usavo, voglio vedere se si può migliorare o no! :)
Buona settimana!

@ Fabri: sperimento, sperimento... Promesso. Appena avrò l'ispirazione mi butto!
Un bacio.

@ Emporio74: è un "problema" comune quello del gusto del matcha. Va molto al di là di quello a cui siamo abituati solitamente noi italiani.
E non è facile azzeccare le proporzioni corrette. Io devo fare un sacco di pratica ancora! :)
Un abbraccio.

@ manu: io lo compro qua a Londra (dove si trova senza difficoltà). A Firenze lo compravo qui qui.
Ti consiglio di provare nei mini supermarket etnici, oppure (se ti fidi) in rete. Ma tu di dove sei?
A presto!

@ Strawberryblonde: fortunatamente erano davvero buoni, perché altrimenti avrei dichiarato fallita la mia esperienza con il matcha. Invece adesso sono curiosa di provare molte altre cose... ;)
Fai un tentativo in rete per il tè!
Buona giornata!

@ Your Noise: tra il verde del cardamomo e la dolcezza della vaniglia dovrebbe starci proprio bene... Io proverei a fare un tentativo... ;)
Buon lunedì!

@ Nepitella: i biscotti erano davvero deliziosi. Ci sono piaciuti un bel po'! :)

@ marifra79: ma io pensavo di essere rimasta l'unica a non averlo mai provato!
Lo so, si fa davvero fatica a reperirlo!
Buona giornata!

@ kristel: esatto, è quello che ha stupito anche me. Io credevo che il suo profumo fosse prepotente e che avrebbe sicuramente prevalso nel gusto complessivo del biscotto, invece fortunatamente non è andata così. Si sente sì, ma è delicato. Un ottimo equilibrio, però ho diminuito un po' la dose... ;)
Buona settimana!

Claudia ha detto...

Io il matcha non sono ancora riuscita a trovarlo...o non so dove guardare? Ad ogni modo questi biscotti sono favolosi...e se mai lo troverò lo impiegherò proprio in questa ricetta golosa!

bismama 2.0 ha detto...

Buonissimi. Una sola domanda...ilmatcha dove lo trovo?? -_-

On line??

elenuccia ha detto...

Non ho mai assaggiato questo famigerato matcha, certo che basta vederli questi biscotti per capire che sono deliziosi. E quanto sono carini con quel disegno dentro..ma come hai fatto?

sonia ha detto...

Devono essere squisiti! Li devo provare a fare!!

Veronica ha detto...

Buongiorno e Buon inizio settimana.
Sono appena tornata da un esame e dopo un bel giretto ai mercatini alimentari eccomi qui, a vedere cosa combina la maggica Carolina :)
stessi timori e stessa catena i azioni ogni volta, che poi, saranno state due le volte che ce l'ho avuto sotto mano in effetti...
prendo il the matcha, lo ammiro, lo ripongo. è che come dicevi tu e anche sigrid, p uno di quei prodotti che proprio spopola sui blog, e ti chiedi...ma perchè?
credo che aspetterò ancora un pò per prenderlo e sperimentarlo, preferisco prima affinare e perfezionare altre cose.
Invece Grazie a te e alla tua panna cotta ai litches mi sono decisa a comprarli l'altro giorno e sono diventati la mia nuova dipendenza. Ero sempre stata restia a comprarli in quanto la mia coinquilina se li mangiava sempre e la loro consistenza viscida e i risucchi e vari rumori provenienti dalla sua bocca quando li mangiava mi respingevano decisamente :)
che immagine poetica del lunedì mattina...
questo weekend, proverò senza meno la tua panna cotta.
Mi ispira troppo troppissimo...
un abbraccio...

Elisa ha detto...

Ho passato mesi a guardare adorante tutte le ricette che usavano il matcha... Poi, complice Rosmarina che mi ha indicato un negozio dove costava solo 5 euro, l'ho provato e... è stata un po' una delusione! Ho preparato anche io questi biscottini e l'odore del matcha mi ha nauseato. Poi con la cottura è scomparso (a mia nonna per esempio sono piaciuti molto) ma io ero ormai sconvolta! Insomma, anche io prima o poi dovrei tentare di riappacificarmi con questo tè!

Maddalena ha detto...

no, io non posso vedere queste cose mentre sono qui a fare colazione con i digestive tarocchi di Sainsbury #_#

sono bellissimi! E sembrano anche molto buoni...potrebbe essere la volta buona per me per iniziare a fare dei biscotti :)

un abbraccio cara!

Kja ha detto...

Sono meravigliosi i tuoi biscottini verdi! Io di matcha sono un' amante insaziabile, ma tendo a diventare integralista a volte del tipo che non lo uso nei dolci cotti ( se ne ho una qualita` molto buona) per paura di rovinarne il sapore. va beh sono matta, lo so ;)

Onde99 ha detto...

A saperlo, tesoro, io ne ho una busta che mi avevano portato dal Giappone e non lo posso più usare, perché, per quanto mi piaccia moltissimo l'aroma che regala alle pietanze (anche salate), mi dà problemi gastrici... Te lo avrei regalato volentieri! Pensare che i biscotti come li hai fatti tu mi avevano dato tanta soddisfazione!

Carolina ha detto...

@ Claudia: dipende molto da dove abiti. Basta che nei paraggi ci siano un negozio di prodotti asiatici e non dovresti fare fatica a trovarlo. Oppure in un negozio che vende tè. Altrimenti l'ultima spiaggia è sempre internet...

@ bismama 2.0: tu che sei una e-donna (come me!) compralo on line! :D

@ elenuccia: merito degli stampini! Hanno fatto tutto loro... :)

@ sonia: sì, lo sono! :)

@ Veronica: guarda, grazie. Iniziare la settimana con questa bellissima immagine della tua coinquilina è una cosa che ho sempre sognato. ;D
I litchi sono una favola! Io li adoro follemente... :)

@ Elisa: la cottura indebolisce molto il sapore del matcha. Magari ti sarebbero piaciuti... Che forza la nonna! :D

@ Maddalena: ma vuoi dire che ti sto indottrinando?! :D Come dicevo sopra, il matcha è particolare. Però se ti piace non puoi più farne a meno...
Un abbraccio a te!

@ Kja: matta?! Tu sei la mia musa ispiratrice! Quello che prepari tu per me è sempre oro... ;D
La mia voglia di matcha nasce proprio dalle tue ricette e dai tuoi racconti. Mica pizza e fichi!
Dato il mio essere totalmente inesperta in materia, ho avuto una conversazione molto interessante con una gentilissima commessa giapponese del Japan Centre. E lei mi diceva proprio che a secondo dell'uso che se ne fa conviene comprare una qualità sublime oppure una un po' più "semplice". È stata lei che mi ha suggerito di non prendere la qualità migliore che avevano (ne avranno almeno 15 tipi diversi!) se la mia intenzione era quello di usarlo per dei biscotti.
È sempre bello vedere persone che sono realmente felici di spiegarti qualcosa della loro cultura culinaria... :)

@ Onde: davvero?! Pensa che su di me ha esattamente l'effetto contrario. La cosa che mi aveva impressionato di più di questi biscotti era la loro incredibile leggerezza. Avrei potuto mangiarne non so quanto senza minimamente sentirne il peso. Eppure il burro non manca!

Kiki ha detto...

Settimana scorsa sono stata al The Tea House in Covent Garden, questo tea matcha ce l'avevo davanti col dilemma: prenderlo o non prenderlo?
E se lo prendo e poi non mi piace? mica costa poco! Mai l'assaggio mai sapro' giusto? ma la prossima volta... con questi biscotti mi hai convinta, tea matcha sara'! Quell'odore di fieno in effetti non invoglia.. ma se mi dici che quel retrogusto di fieno non si sente, vado tranquilla nel prossimo acquisto ;-) grazie, un bacione e buona settimana.

sweet_eli ha detto...

Ero un po' titubante anch'io sull'uso del the matcha perchè avevo sentito che sa un po' di erba.
Però questa ricetta mi piace molto,i biscotti sono anche belli da vedere quindi non posso più tergiversare.
Eli

Passiflora ha detto...

Nemmeno io l'ho mai comprato.. né assaggiato! il colore verdino però è davvero invitante :) Aspetto anch'io di prendere abbastanza coraggio!

Federica ha detto...

Ottimi per...l'ora del tea!
Mi piacciono decisamente più i tuoi(dalla foto)di quelli di Sigrid ;)

Carolina ha detto...

@ Kiki: The Tea House è favoloso! Hanno dei tè che sono la fine del mondo in quel negozio... Però ti lascio un consiglio: mentre lì hanno una sola varietà di matcha e quindi un unico prezzo, al Japan Centre trovi tantissime varietà di tutti i prezzi. Quindi in base all'uso che pensi di farne, forse ti conviene fare un salto anche al Japan Centre a Piccadilly.
A presto!

@ sweet_eli: grazie, mi fa piacere che ti siano piaciuti.
Buona serata!

@ Passiflora: prima o poi viene a tutti... ;)
Buon pomeriggio!

@ Federica: non vale, tu sei di parte! ;D
Per l'ora del tè sono perfetti. Proprio per questo credo che li rifarò presto... :)
Grazie e un abbraccio!

Sara @ Fiordifrolla ha detto...

Buonasera cara!
Ci credi che anch'io ho fatto lo stesso? Lo trovo spesso in alcuni negozietti qui, ma non ho mai avuto il coraggio di fare la spesa proprio per il timore che possa non piacermi :) Prossima volta che ci ricapito mi sa che faccio l'investimento, di te mi fido ;)
Un bacione e buona serata :*

Erica ha detto...

:( io non riesco a trovarlo questo thè! e di comprarlo in rete... bèh sono ancora un pò restai agli acquisti on line eheh,
i tuoi biscotti son meraviglisi, poi con lo zucchero... bellissimi!!

Amaradolcezza ha detto...

devo essere sincera il tè macha non l'ho mai comprato per diversi motivi.. uno è che puzzicchia, 2 e che costa un sacco! e non sapendo che farci ci ho sempre rinunciato! ma questi biscottini devono essere buonissimi e mi sa che lo proverò :)
un bacioneeeeeee

Dora ha detto...

Al salone del gusto ho partecipato ad una degustazione di questa chicchissima polverina verde. No, non mi è piaciuto. Per niente! Eppure sono allenata a degustare tutti i tipi di tè, anche quelli dal retrogusto più erbaceo, asprigno, secco. Ci ho provato un altro paio di volte, ma proprio non va giù! Forse camuffato in qualche altra ricetta mi direbbe qualcosa. Domanda: ma da sapore ai biscotti?

rossella ha detto...

no senti, ho appena risposto al tuo commento da me. ormai sono convinta che le nostre mamme siano gemelle1 ;)

Giulia ha detto...

Gli gnocchi al the matcha Caro ! Li ho fatti e il Nippotorinese dapprima un po' titubante ha detto sì. E santo cielo generalmente dice sempre "no". La ricetta l'ho scovata sul libro di Csaba. E' facilissima, particolare e ormai collaudatissima. Ho fatto di tutto con il matcha ( Pier ne va matto ) e quando si entra nel tunnel santo cielo non se ne esce più.
Ecco, i macaron devo assolutamente farli.
Dopo quelli ai semi di papavero (sfornati qeusto week end) il prossimo sarà indubbiamente matcha
( vogliamo parlare del gelato al the matcha? santocielosonounadrogata)
e' sempre un piacere leggerti.
Sempre.
Un abbraccio fortissimo che più forte non si può

Juls @ Juls' Kitchen ha detto...

Con me sfondi una porta aperta, io lo adoro il matcha nei dolci! gelato, biscotti, cheesecake, torte.. insomme, vedo verde ovunque! ma quanto è caruccioo!! forte lo è da annusare, a bere non mi ci azzardo, ma nei dolci per me è spettacolare (provalo con il lime, un mix vincente!)
baci

Carolina ha detto...

@ Sara @ Fiordifrolla: mi fa piacere sapere di non essere l'unica! ;)
Dicono che se ti appassioni poi non lo molli più... Vediamo, eh?!
Buonanotte.

@ Erica: ti capisco. Anch'io acquisto mal volentieri prodotti alimentari su internet. Infatti, credo di non averlo mai fatto. Però per chi si fida spesso è l'unico mezzo per reperire determinati ingredienti...

@ Amaradolcezza: "puzzicchia" mi ha fatto morire! Che fenomeno che sei... :D
Un bacio della buonanotte.

@ Dora: sì, assolutamente. Ovviamente, dipende dalla quantità usata. Come ho scritto nel post io ho iniziato diminuendo un po' la dose rispetto all'originale, ma per timore mio... Comunque si sentiva, quindi credo che nella ricetta di Sigrid il matcha fosse piuttosto forte. D'altronde se ti piace hai piacere che si senta, no?!
Buonanotte!

@ rossella: no, non ne fanno più di mamme Gianne come le nostre! Dobbiamo tenercele strette strette. :)
Pure io adoro i finocchi alla besciamella della mia mami... Un sacco buoni!
Un bacio.

@ Giulia: temo ad entrare in quel tunnel verde... ;)
Quindi, gnocchi siano! Sissignora, non me lo farò ripetere 2 volte. Ma quale libro di Csaba? Io ho solo quello a tema Natale. Sai, non sono riuscita ad andare oltre... ;D
Il gelato ho intenzione di farlo e i macarons considerali già in forno! Non vedo l'ora...
Un abbraccio stretto stretto!

Carolina ha detto...

@ Juls: adesso vado a letto con il tarlo del matcha abbinato al lime. Grazie Giulia, prevedo una nottata meravigliosa! :)
Anch'io però non riesco a berlo...
Buonanotte!

donnette fever ha detto...

Ciao Carolina ho rifatto la torta !!!
Troppo buona... sono già alla terza,una per me, una per i vicini,una domenica al lavoro... ho pubblicato la foto in un mini post!
grazie Elisa

gaia ha detto...

c'è stato un peiodo qualche anno fa in cui tra i blog era scoppiata la mania del matcha anche se in affetti qui in italia è sempre stato abbastanza complicato trovarlo, percò ci si arrangiava!
io il mio vaso lo avevo preso a londra e quando è finito ho sentito aleggiare accanto a me le sterline spese per comprarlo...ben spese, ma hai ragione è assolutamente da ammortizzare come spesa!

manu ha detto...

eccomi cara...
io sono della provincia di Torino, esattamente di Giaveno,
ho già provato in diverse erboristerie anche in centro a Torino ma nulla, pensa che alcuni mi chiedevano cosa fosse...ma cribio un erborista che non abbia idea di cosa sia il tè verde matcha...boh
ora proverò in qualche negozietto etnico...o magari da Eatly, qualcuno ha idea se si potrebbe trovare li?

in ogni caso grazie cara e buonissima giornata ancora complimenti per i biscottini!

ps ti prometto che appena troverò il matcha sarai la prima a saperlo!!!
buonissima giornata

Dora ha detto...

Ah ecco, non mi era ben chiaro! La prossima volta che faccio un acquisto folle, lo compro e preparo qualcosa. Mi piace essere smentita (talvolta)!

Carlotta DPDP ha detto...

brava brava, ottima scelta! anch'io vorrei provare il matcha, il suo colore mi incanta, però nel mio paesino sperduto non si trova! Ma la ricerca continua! bacio

tiziana ha detto...

Carissima trovi sempre cose così interessanti che meriti un premio.
Se passi da me c'è un pensierino per te. Ne avrai presi a valanghe, ma da me mai. Ciao

Reb ha detto...

Ohhhh, questi sì che mi piacciono! E sono esattamente come dovrebbero ;) lasciamene uno, please!

giovanna ha detto...

Matcha si matcha no è la stessa domanda che mi pongo ogni volta che lo trovo. Costa molto e mi chiedo se varrà la pena. Questi biscotti sono bellissimi.... quando mi deciderò a comprarlo magari....
bellissimo blog!

flo ha detto...

Anche io ho avuto la tua stessa esperienza con il matcha. Inseguito per anni l'ho trovato a Milano per caso, annusato, storto il naso. Prparato dei biscotti ai quali non avrei dato due lire, la tua ricetta è molo + buona di quella che ho seguito io, li ha assaggiati un mio amico pasticcere e se ne è innamorato!
Poi ho sperimentato una bavarese matcha-cioccolato.....troppo buona.

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio