Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

lunedì 17 maggio 2010

Contest "Quell'ingrediente di TROPPO..."


Contest: logo_maxi

Mi capita spesso di intraprendere lunghi scambi epistolari del nuovo millennio (via e-mail...) sugli argomenti più disparati. Uno di questi è stato la scorsa settimana con la mia amica Chiara di "Cavoli a merenda". Illuminante!
La sottoscritta ha la brutta abitudine di interrogarsi frequentemente su tutto ciò che fa e di autoanalizzarsi. In questo, ovviamente, rientrano anche il blog e la cucina. Parlando con Chiara mi sono resa conto di come le persone cerchino di provare sapori particolari, innovativi e fantasiosi, ma anche di quanto poi quelli che ti soddisfano veramente, che ti fanno sentire bene e che ti danno conforto sono quelli più semplici, quelli "di casa". Se ho trascorso una giornataccia, se sono appena atterrata dopo una lunga permanenza all'estero o se non mi sento bene non vado in cerca di una zuppa al latte di cocco e ostriche, ma di un bel piatto di pasta condito con un buon sugo. Quando preparo un dessert o una torta per la merenda, so per certo che sarà inutile presentare una crème brûlée al matcha o un cheesecake al basilico e pepe lungo, perché gli invitati mi guarderebbero come se fossi marziana come le ricette proposte. Mentre, una bella mousse al cioccolato, una tarte tatin di mele con salsa alla vaniglia o un gelato alla crema fatto in casa e servito con fragole farebbero la gioia di chiunque. Allo stesso modo, all'interno del blog, le ricette che hanno riscosso più successo sono quelle semplici, da tutti i giorni, con gli abbinamenti di sapori familiari. E allora, perché (io per prima) si cercano le ricette più assurde, sofisticate? Perché è la moda del momento e, inconsapevolmente, ci siamo dentro fino al collo? Sinceramente, non saprei... Fatto sta che, per una volta, diciamo "basta"!
Così, questo contest è dedicato a tutte quelle che si fanno le nostre domande e si danno delle risposte...

CONTEST "QUELL'INGREDIENTE DI TROPPO"
  • L'IDEA
L'idea della raccolta è di riprendere in mano quella ricetta che vi ha fatto accorgere di aver superato la soglia del buon senso e di riadattarla a gusti più terrestri.
Avete presente quando presi un po' dalla moda del momento un po' da un'improvvisa smania di testare l'ennesimo abbinamento insolito avete grattugiato la fava tonka sugli spaghetti? O il cardamomo nel purè? Magari non avete fatto proprio questo, ma probabilmente avete uno di questi scheletri nell'armadio. È il momento di tirarlo fuori. Non vi chiediamo di svelarci una ricetta venuta male (ovvio che a voi NON succede), ma una ricetta che comunque non vi ha soddisfatto, quella che vi ha fatto pensare "stavolta ho proprio esagerato, devo fare un passo indietro".
A posteriori come la rifareste?

  • CHI PUÒ PARTECIPARE?
Tutti i blogger in vena di un po' di sana, scherzosa autocritica. Si richiedono: autoironia (conoscenze di base), anche prima esperienza. Astenersi perditempo.

  • COME SI PARTECIPA?
Pubblicando sul blog un post con la ricetta modificata e riadattata, dove raccontate i motivi del pentimento e vi ripromettete una maggiore sobrietà per il futuro.
Quando ce l'avete mettete un link alla ricetta nei commenti a questo post (qui o da cavoliamerenda) e noi veniamo subito a vedere.
Il banner se lo esponete da subito ci fate un piacere, altrimenti basta metterlo quando vi iscrivete.

  • CHI VINCE?
Vince il racconto più divertente, l'abbinamento più azzardato, la confessione più piena: a essere premiata in questo contest è proprio la presa di coscienza. Però ricordatevi che la ricetta modificata dev'essere valida, di quelle che "che buono!" lo direbbe anche la nonna, non solo voi.

  • CHI C'È IN GIURIA?
In giuria ci siamo noi: Chiara di Cavoli a merenda ed io. Primo perché ne abbiamo voglia, secondo perché siamo due e questo ci sembra che garantisca un bel dibattito costruttivo e terzo perché tra tutte e due non si sa chi sia più polemica, quindi facciamo per sei.

  • E AL VINCITORE?
Per rispettare la filosofia della gara al vincitore NON andranno erbe, spezie o altri ingredienti introvabili quali fagiolo eunuco, zanna di piscialletto o spore di porcino albino, ma una selezione di prodotti gastronomici di alta qualità provenienti dalla Toscana e dal Ticino.

  • SCADENZA E PROCLAMAZIONE
Il contest scade giovedì 17 giugno. La proclamazione del vincitore verrà effettuata lunedì 21 giugno e pochi giorni dopo verrà spedito il meritato premio.

E ALLORA, COSA ASPETTATE? ;)


  • I PARTECIPANTI
  1. Cey con "Insalatina di melone e pollo"
  2. Carolina con "Sorbetto di fragole"
  3. CarlottaD con "Gnocchetti di ricotta affumicata"
  4. ElisaKitty's Kitchen con "Plumcake stellare al limone"
  5. Gianozia Orientale con "Trancio al limone senza tutti quei limoni"
  6. 6 Ma che ti sei mangiato con "Risotto al melone senza panna"
  7. Molly in cucina con "Russole fritte o alla brace senza russole"

34 commenti:

Alem ha detto...

idea bellisssimaaa!
Il problema è che io non mi avventuro mai in ricette "Troppo", ma vediamo cosa riesco a fare!!!

Onde99 ha detto...

Avrei partecipato volentieri se la posta in palio fosse stata la zanna di piscialletto, ma che me ne faccio di un cesto di farro, cannellini e orologi svizzeri? Scherzo, cara, stasera mi consulto con Topy79 e vediamo dov'è che mi sarei potuta semplificare la vita ottenendo risultati migliori!

BreadandBreakfast ha detto...

idea magnifica!!partecipo di sicuro!Una domanda: la ricetta strana dev'essere stata postata oppure basta averla fatta e, dopo averla assaggiata, aver deciso che non era il caso di proporla?? :)

Dodò ha detto...

Alle volte ci facciamo prendere troppo dalla mania di sperimentare. Allo stesso tempo, però, la ricerca ha fatto in modo che molti ingredienti ignoti o comunque non proprio tradizionali, siano entrati a pieno titolo nella nostra cucina, senza che li sentiamo più come "strani".
In ogni caso faccio un rewind per ricordare cosa ho combinato di troppo strambo.
Buona settimana
Dora

Juls @ Juls'Kitchen ha detto...

Io ci sto, già detto di là a Chiara! Spero solo di farcela coi tempi, ma per voi cucino di notte!
baci Heidi!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

AHAHAHAH! Già mi fa ridere pensare a questo "troppo" forse ho una mezza idea sto valutado! :)))
Ottima l'idea di questo contest! Bacio buona settimana

Carolina ha detto...

@ Alem: il che non è sicuramente un lago negativo, credimi! A casa mia ogni tanto tremano... ;)
Un bacio.

@ Onde: sto ancora ridendo!!! :)
No, ti assicuro che non saranno farro, cannellini e orologi svizzeri. Prometto!
Spero per te che Topy79 sia clemente... Sono terreni pericolosi nei quali addentrarsi questi... ;)
Un bacio e a presto!

@ BreadandBreakfast: mi fa piacere tanto entusiasmo! Grazie! :)
La ricetta strana NON deve essere stata postata. Basta che tu abbia tentato e poi ripiegato su un "non è proprio il caso"... Cosa che a me capita spesso quando prendo strade un po' troppo bizzarre... ;)
A presto!

@ Dodò: hai perfettamente ragione. Infatti, questa raccolta non vuole demonizzare nessun ingrediente e nessuna cultura culinaria. Si tratta semplicemente di una buffa "autoanalisi". Quella volta che ho DAVVERO esagerato.E te lo dici una che sperimenta in modo folle e incondizionato. Quello che arriva qui (sul blog) è una minima parte di tutto ciò che c'è dietro. Per fortuna, aggiungerei... ;)
Buona settimana anche a te!

@ Juls: brava, così si fa!!! ;)

@ Elisa: hai colto in pieno lo spirito del contest! Sta tutto in quel TROPPO... ;)
Un bacio.

Wennycara ha detto...

No, su, siete mitiche, tutte e due! Io il cheesecake basilico e pepe lungo lo provo :)
Comunque si, come ho già detto a Chiara, elucubro un poco e vedo di partecipare, trovo il contest molto molto simpatico!
Buona giornata cara,

wenny

meringhe ha detto...

Fantastica idea!! In questo periodo mi sento esattamente come voi, stanca di inventare ad ogni costo, e soprattutto provo molto molto compatimento verso me stessa per le forzature al limite del ridicolo commesse in passato. Siete due piccoli geni produttrici di uno dei più geniali contest mai visti!! Secondo me i partecipanti non mancheranno! A presto
Sara

ilcucchiaiodoro ha detto...

Hai perfettamente ragione quando dici che poi alla fine le ricette più semplici sono quelle che vincono sempre!!! Non sono una che abbia fatto chissà che cosa di strano,ma spulcio meglio tra le mie ricette e nel mio cassettino della memoria....

Oxana ha detto...

Però?!! Bella idea! Molto intrigante direi;))

sabrine d'aubergine ha detto...

Mia cara Carolina,
con piacere ho letto il bando di questo vostro contest, che arriva nella food-blogsfera come manna dal cielo. Se c'è una che non ha mai considerato innovazione culinaria una spolverata di cardamomo nel caffelatte del nonno (è questa la mia metafora da sempre: mi scusino i nonni e pure gli amanti del cardamomo...)... beh, quella sono io.
Non se ne può più di té matcha nelle lasagne e di spaghetti cacio e pepe che se il pepe non viene almeno dalla Cina non va bene.
Ma non so se riuscirei a partecipare, perché io di ricette "azzardose" in questo senso penso di non averne... Vedrò, e farò il possibile.
Ma intanto complimenti per l'idea e auguri - di tutto cuore - per questa iniziativa.
A presto!

Sabrine

Cey ha detto...

L'idea è carinissima *_* adesso cerco di pensare a che ricetta potrebbe essere =D poi a cucinare non sarò bravissima ma prendermi in giro mi riesce benissimo =D

Dodò ha detto...

si, era chiaro!!! ed è verissimo che il blog è solo una piccola finestra sulle nostre cucine. Questa iniziativa ci stimola ad aprirle un po' di più!!

Carolina ha detto...

@ Wennycara: sapevo che avrei potuto contare su di te! Me lo sentivo... ;)
Grazie cara e un bacio!

@ meringhe: allora ci capisci perfettamente... Mi fa piacere che anche altre persone si trovino nella stessa situazione e la pensino come noi.
Allora ti aspettiamo, eh!?
Grazie mille.
A presto!

@ ilcucchiaiodoro: la semplicità paga. Sempre e comunque. E ci aggiungerei pure per fortuna!
Buona giornata!

@ Oxana: grazie cara. Così hai scoperto di cosa si trattava...
Buon pomeriggio!

@ sabrine: certo che mi ricordo il tuo motto! Mi fa sempre sorridere... :)
Credo che la semplicità sia proprio una filosofia da sposare...
Non preoccuparti, noi siamo qua.
Un abbraccio.

@ Cey: quella è la cosa più importante! ;) In particolar modo in questo contest.
Noi ti aspettiamo!
A presto.

@ Dodò: è proprio vero... Uno spiraglio in più!
Buon pomeriggio.

Camomilla ha detto...

Buongiorno cara!

Molto originale il vostro contest, mi sa che è giunta l'ora di andare a scartabellare l'intero archivio per scovare la ricetta con l'ingrediente di troppo. Non l'avevo mai osservato sotto questo profilo!
Vi farò sapere, promesso.

Un abbraccio.

Micaela ha detto...

fortissimo questo contest... spero di riuscire a partecipare... mi impegnerò!!!

Carolina ha detto...

@ Camomilla: con il tuo "mi sa che è giunta l'ora di andare a scartabellare l'intero archivio" mi hai fatto divertire... :)
Non preoccuparti, noi siamo qua...
Un bacio grande.

@ Micaela: grazie! Mi fa molto piacere che ti sia piaciuta questa idea. Ti aspettiamo!
A presto!

Ely ha detto...

oh bella proposta :-) ci penso ci penso!

GuyaB ha detto...

Bella raccolta!

Cmq anch'io sono d'accordo con voi sugli ingredienti troppo strani...motivo per cui cerco di evitarli!

Edda ha detto...

Sorrido solo al pensiero...la soglia dei marziani, troppo carino (ed intelligente)
A casa sono io la temeraria curiosona (pronta a tornare anche indietro) e mio marito tenta di farmi tornare sulla retta via, prendendomi in giro bonariamente. Hai centrato in pieno, provero' a partecipare.
Un bacio e buon inizio settimana

Marjlou ha detto...

Sono la 100esima sostenitrice:cosa vinco???
Scherzi a parte complimenti per il blog!
Spero di riuscire a partecipare al tuo bellissimo contest!

dauly ha detto...

bello bello bello!! mi piace tantissssimo questo contest!!
sarà per l'età avanzata, sarà che da emiliana prediligo i sapori ruspanti, ma da quando giro per blog molte volte mi è capitato di restare a occhi sgranati davanti al "pepe giallo del nilo" o al "sale celestinorosapallido del borneo"!!
a parte che mi chiedo dove caspita le trovino queste cose, qui a parma non ce n'è traccia, ma poi dico, al fine di una ricetta, si sentirà davvero la differenza??
ci provo eh, ma da come avrai capito, io ricette arzigogolate non ne ho mica poi tante!!

Roxy ha detto...

Vado a curiosare nei miei file.... sicuramente qualcosa salta fuori! Bella idea

Tania ha detto...

Contest originalissimo, brave ragazze! Amo la cucina semplice ma ogni tanto azzardo, sperimentare in cucina è divertente! Ci penso su ;-)

Nepitella ha detto...

Bell'idea :-) effettivamente già servire olive con le fragole agli ospiti è un azzardo... ci penso perchè effettivamente a volte mi capita di scartare a priori una ricetta perchè "troppo" particolare :-)
Ciao

Chiara ha detto...

ci penso anche io, qualcosa salterà fuori, bella idea!!

Carolina ha detto...

Grazie ragazze!
Siete proprio carine...
Vi aspettiamo con le vostre proposte, ok?!
Un abbraccio collettivo!
:)

Rossella ha detto...

Impegnativo, ma ci si può provare.
Ho semplificato anche ricette semplicissime, a volte il vero sapore sta nell'essenza

parentesiculinaria ha detto...

Ma che idea acarina! La seguirò con interesse. In effetti da novellina dell'ambiente ho notato certi azzardi... Però il divertimento sta anche lì: stravolegere le certezze per poi tornarvi.

La Gaia Celiaca ha detto...

questo contest è geniale, e molto condivisibile.

anch'io spesso ho trovato ricette improbabili.

io scrivo di cucina da poco, e faccio cose molto classiche, di solito, quindi ho qualche difficoltà a trovare un ingrediente di troppo, ma ci provo.

anch'io ho peccato :-)
...
...
...
ovviamente nel mio caso l'ingrediente di troppo è sempre e comunque il glutine, ma non è quello che intendevamo, no? ;-)

Cey ha detto...

Ce l'ho fatta, habemus ricetta =)
Postata con il link al blog:
http://sostorta.splinder.com/post/22792848/quell-ingrediente-di-troppo
Non sono riuscita a mettere a lato il banner perchè splinder impazzisce e mi cancella il post °_° però linkare ho linkato e bannerato °_° e nel caso in futuro avessi un vero template esporrò anche il banner pure a lato=)

Fiordilatte ha detto...

L'ho scritto anche a Chiara:

maaaaaaa... non è che potreste prendere il considerazione l'idea di una proroga???? Eddddddddaiiii :P Fa caldo, nessuno ha voglia di cucinare e il cervello va a rilento... pleeeeeeeeease :*

E poi il contest è diffffficile :P

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Ciao Carooo!
Buongiorno... Ieri pensavo ad una ricetta per voi.
La verità è che non so se alla fine si può ritenere valida.
Dai un occhiata, io intanto penso a qualcosa di meglio:

http://elisakittyskitchen.blogspot.com/2010/06/plumcake-stellare-al-limone.html

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio