Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

lunedì 25 marzo 2013

Biscotti degli ussari


Biscotti degli ussari


Biscotti degli ussari sì. Nome singolare, vero? Ho provato a fare diverse ricerche per capire il perché di questo nome, ma sulla sua origine si trova poco e niente. Li chiamano tutti così, punto e basta, senza stare a porsi troppe domande. Si tratta di biscotti tedeschi - Husarenkrapferln appunto - di pasta frolla alle nocciole con un avvallamento centrale che viene riempito di marmellata di lamponi o ribes. Buonerrimi. Uno tira l'altro senza ritegno. Sarebbero tipici dell'avvento, ma secondo me a quaresima vanno bene ugualmente. Soprattutto considerando il meteo di questi giorni... ;)



BISCOTTI DEGLI USSARI

Ingredienti per 30 biscotti circa
  • 200 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 300 g di farina
  • 80 g di nocciole tritate
  • 1/2 tazza di zucchero a velo
  • 150 g di marmellata di lamponi o ribes
  • un pizzico di sale
Impasta il burro con lo zucchero, i tuorli e un pizzico di sale. Setaccia sopra la farina, aggiungi le nocciole tritate e impasta velocemente. Forma un cilindro con l'impasto, avvolgi nella pellicola e fai riposare in frigo per almeno due ore. Trascorso il tempo, taglia l'impasto a fette regolari. Forma delle palline, disponile sulle teglie coperte di carta forno e crea un piccolo incavo con il fondo di un mestolo di legno. Cuoci a 200° gradi per 15 - 20 minuti. Sforna, lascia raffreddare e spolvera con lo zucchero a velo. Scalda la marmellata a bagnomaria e riempi la cavità dei biscotti. Si conservano in una scatola di latta per almeno una settimana.

18 commenti:

Kittys Kitchen ha detto...

Buongiorno Caro e buona settimana.
La foto è deliziosa mi viene voglia di tuffarmi nello spirito allegro e marmellatoso di questo scatto. non conosco questi biscotti e soprattutto non ho mai fatto esperimenti con la farina di nocciole... perchiò devo rimediare! :))
E speriamo che il tempo torni quello di quello della quaresima perchè io mi sono proprio rotta

Araba Felice ha detto...

Che amore di biscotto!
Ma davvero gli ussari mangiavano biscotti tanto carini???? :-)

Emporio74 ha detto...

Li conosco benissimo. Mia mamma li offriva spesso insieme ai pasticcini da te'. Mai saputo come si chiamassero. Figuriamoci il perche' ;P
Sbaglio o esistono anche con il cioccolato?

Buona settimana Caro :)

Memole ha detto...

Ma che buoni!!!

Chiara Francioli ha detto...

Secondo me perché hanno il cappello rosso come gli ussari :) In ogni caso sono stupendi, e me li immagino veramente buonissimi, altro che avvento, questi tutto l'anno!!!

Marta P. ha detto...

Già solo per il fatto che li giudichi "buonerrimi" son da provare! ;)

Karina Cosm ha detto...

ciao cara complimenti hai un blog molto interessante,ricco di ricette super golose!prenderò spunto sicuramente...
nuova follower,ti aspetto da me :-)

http://assaggi-incucina.blogspot.it/

rossella ha detto...

No, senti, qui c'è un problema serio coi feed. Non ti vedooooo!!!!!! Vabè che io vengo qui anche senza bisogno eh? Ma non vogliamo mica correre il rischio di perderci qualche post?
E poi uffa, io voglio commentare prestino, così ti do anche il buongiorno... <3

Agnese ha detto...

Non li avrei mai creduti così pink questi ussari ;)

Buona settimana, cara!

Serena ha detto...

Somigliano tanto ai Thumbprints, che io farcisco con la nutella: sono buonissimi!

valentine ha detto...

questi biscottini sembrano deliziosi, e visto che la primavera stenta ad arrivare, sono adattissimi anche a pasqua ;)

Serena [verdepomodoro] ha detto...

comunque sembrano ottimi

Valentina ha detto...

oh che foto da gigantografia!!!
p.s. mi sono perdutamente innamorata delle "rose incantate", e pure dei blazer di opus fashion, mannaggia a te! :)
p.p.s. ho appena pubblicato un post sul mio blog con il petto di pollo in crosta di patatine...le tue ricette stan facendo gioiosamente impazzire le mie papille gustative!

Federica ha detto...

Ciao Carolina!!
Che buoni e che carini...io un biscotto simile lo conoscevo con il nome di "biscotto con l'impronta" che si usa per fare l'incavo usando il pollice invece del cucchiaio di legno

http://www.joyofbaking.com/ThumbprintCookies.html

Ottimi entrambi col tea time,ma che te lo dico a fà!!!
Un bacione F.

Carolina ha detto...

@ Elisa: grazie tesoro. Detto da te è un complimento bellissimo... :)

@ Araba Felice: secondo mio marito no! ;D

@ Emporio74: penso di sì e anche con la marmellata di albicocche. Insomma, com'è giusto che sia, ognuno li fa come vuole! ;D

@ Memole: :)

@ Chiara: magari hai ragione... *.*

@Marta: brava!

@ Karina: ti ringrazio!

@ rossella: Ross sì, hai ragione! Ma non so cosa sia successo (idem giovedì scorso) e, soprattutto, non ho idea di come porre rimedio... :_(

@ Agnese: neppure io, credimi... ;)

@ Serena: mi fai morire. :*

@ valentine: direi proprio di sì!

@ Serena (verdepomodoro): lo sono, lo sono!

@ Valentina: corro a vedere, che onore! *.*

@ Federica: chissà quante altre versioni girano in rete! ;) Un abbraccio!

Silvia Brisigotti ha detto...

Ma che belli...li provo di sicuro...tra parentesi ho appena fatto una marmellata di fragole...
Ciao!

Silvia

Rossella ha detto...

Biscotti degli ussari...aspetta che ne prenda uno dei tuoi :)
Non li conoscevo e ora li voglio!

voyance par mail gratuit ha detto...

Amo il vostro articolo, lo trovo molto ben scritto e strutturato cambia perché spesso non arriva a vedere questo tipo di articolo.

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio