Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

lunedì 25 ottobre 2010

Quelli che... "La pappa NO!"


Stelline olive verdi e prosciutto cotto (1)

Era una notte buia e tempestosa...
Bismama: "In preda ad una crisi isterica ieri sera ho scritto un post ricapitolando i cambiamenti alimentari della nana, dallo svezzamento ad oggi. In questo momento lei rifiuta qualsiasi cosa abbia a che fare con pastine e robe del genere. Quando le vede nel piatto urla e me le spalma sul seggiolone o le lancia in giro per la cucina. Vuole mangiare come mangiamo io e suo padre. Ma devo dire che, però, noi non seguiamo quello che si può definire uno stile alimentare sanissimo né adatto ad un pargolo.
Ho passato la domenica in cucina a prepararle mini porzioni di legumi, brodini e polpettine che però sono finite tutte nella pattumiera assieme ad un fiume di mie lacrime. 
E qui mi è venuta un'idea. E se proponessi a Carolina di creare una sezione nanofriendly nel suo sito?".
Carolina: "Ehm, euhm, gulp, sigh, lol,... SÌ!". 

Ed eccoci qua, la bismama ed io, a presentarvi questa buffa novità. Un appuntamento quindicinale di ricette pensate appositamente per i più piccini. Ricette sane, golose, semplici e divertenti per piccoli pancini esigenti... :) Ma soprattutto ricette alla portata di tutte quelle mamme che non fanno della cucina una passione viscerale né tantomeno hanno tempo a sufficienza da dedicarle...
Si spazierà dagli "antipasti", ai primi, ad un po' di ciccia (che ci vuole!), qualche pesciolino, un po' di "roba verde" ed infine (sì dai, a questo punto se lo saranno meritati...) qualche dolcetto. Magari il tutto messo sotto forma di gioco. Uno stampo buffo, un colore insolito, una storiella, un cartone animato ed il gioco è fatto! 
E poi, ci sarà lei: Second. Quindici mesi soltanto, ma lancia la pappa che neanche un'olimpionica. Lei è la mia sfidante. Sarà lei a testare in prima persona le ricette che verranno presentate all'interno di questa rubrica. Le apprezzerà? Non le apprezzerà? Sintonizzatevi su bismama per scoprirlo... ;)

Stelline olive verdi e prosciutto cotto (2)

Oggi si parte con un fingerfoodino. Ma come saranno fighetti 'sti bimbi moderni?! Io manco sapevo cos'era quando avevo la loro età... Vallo a spiegare a mia nonna Armida che a pranzo avrei mangiato un fingerfood. "Oh i chell'è nini?" sarebbe stata la degna risposta.
Piccoli muffin morbidi che contengono formaggio, prosciutto cotto e olive verdi. Come tutti i muffin si prestano a infinite variazioni: 1) potete sostituire le olive verdi con i piselli 2) il gruyère con del pecorino non troppo stagionato o con parmigiano. Sbizzarritevi a seconda dei gusti dei vostri bimbi o della disponibilità della dispensa. Per la ricetta ho preso spunto da qui.

Infine, l'ultimissima cosa. Si tratta di una richiesta personale a tutte le mie lettrici che hanno dei figli piccoli. Se avete delle ricette nanofriendly infallibili e super collaudate e avete voglia di vederle riempire queste pagine, io sarò ben felice di raccoglierle (ovviamente con citazione al merito). Potete lasciarle come commento a questo post o ai prossimi che verranno, oppure mandarmi una mail che così facciamo anche due chiacchiere! ;) Sarebbe bello se questa rubrica potesse diventare interattiva e contenere un pizzico di ognuna di voi... Che ne dite?
Per intanto, se volete mettere il logo di "Quelli che... La pappa NO!" all'interno dei vostri blog qua sotto trovate tutto il necessario:


la_pappa_no




STELLINE MORBIDE CON PROSCIUTTO COTTO E OLIVE VERDI

Ingredienti per 12 muffin
  • 200 g di farina "00"
  • 3 uova
  • 100 g di latte (io uso sempre e solo latte fresco. Potete scegliere se intero o p. scremato)
  • 70 g di burro
  • 100 g di gruyère grattugiato (potete sostituirlo con parmigiano o pecorino)
  • 80 g di prosciutto cotto affettato sottilissimo (odio quello a cubetti che ti rimbalza sotto i denti. E la maggior parte dei bambini anche...)
  • 50 g di olive verdi denocciolate (o pisellini)
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere per torte salate
  • sale
  • pepe
Riscaldate il forno a 180° gradi. 
In un pentolino fai sciogliere i burro a fiamma bassissima. Taglia il prosciutto cotto e le olive a pezzettini. Setaccia la farina assieme al lievito.
In una ciotola mescola le uova, il burro fuso freddo, mezzo cucchiaino di sale, il latte, e una spolverata di pepe. Mescola bene. Aggiungi il gruyère (o altro formaggio) e mescola di nuovo. Aggiungi la farina e il lievito e mescola bene, ma non troppo a lungo. Il composto deve avere un aspetto granuloso. Aggiungi il prosciutto e le olive. 
Versa l'impasto negli appositi stampini e inforna a 180° gradi per 30 minuti. Fai la prova stecchino! 

71 commenti:

Alem ha detto...

Eccomi!!! Io ci sono!!!
:)
Intanto proverò tutte le tue ricette, e per quanto riguarda le mie, lo sai, che non ti posso aiutare. La nana mangia come un camionista e particamente tutto!!!
Io le avrei anche le ricettine per nani ma con lei non hanno mai funzionato, lei vuole la pappa di papà!
Urgono però ricette camuffa-zucchine, che lì proprio non ne vuole sentir parlare!

carola ha detto...

un'idea veramente carina!! io ormai sono fuori dai giochi ,catapultata già in epoca "primi-amori"!! ma se mi torna in mente qualche barbatrucco vi scriverò !!

rosa ha detto...

idea fantastica! quello che ci voleva per avviare una buona settimana!
essendo la mia B coetanea di Second, direi che sono al posto giusto nel momento giusto. sia per raccogliere preziosi consigli che per condividere la mia esperienza. effettivamente anche B, da quando ha avuto libero accesso al menù degli adulti mangia come un'adulta (appunto). innanzitutto assaggia sempre! e apprezza molto quello che può mangiare con le sue dita,quindi autonomamente, senza interferenze altrui. se poi le propongo qualcosa che non può mangiare con le dita, lascio che lo assaggi con un cucchiaino da sola, poi lei si lascia aiutare a finire il resto.
ecco alcuni dei nostri trucchi:
1.per la pasta scelgo quella a base di farro, orzo, grano saraceno (tanto il frumento lo trova al nido).
2. per avere il tempo di prepararle la cena senza che si innervosisca le offro un antipasto a base di verdure.
3.il pesce lo preferisce in rosso; ma ha apprezzato molto anche delle polpettine con patate, salmone fresco e aneto.
4. a fine pasto sgranocchia fettine di mela.
5. ovviamente la pizza è il suo piatto preferito!
6. ieri le ho preparato dei biscottini con orzo soffiato per la merenda: piaciuti anche al papà :-)può interessarvi la ricetta?

bismama 2.0 ha detto...

@rosa certo che ci interessa...
Ma dai piatti che elenchi tu sei una supercuoca. Forse il mio problema è anche la monotonia....argh!

Giuliedda ha detto...

Cara Carolina
che idea meravigliosa! io non son nano-dotata ma il banner nel mio blog lo metto lo stesso, posso? così vi faccio publicità e poi mi piace troppo il bannerino. Anche io ero una bimba da "la pappa no!" e lo facevo notare spesso sputando il semolino in faccia alla baby-sitter..
Ho provato il tuo cake pancetta e cipolla, senza pancetta però perché non ne avevo, ne ho scritto un piccolo post, se ti va di vederlo http://cosixeddasdetostoina.blogspot.com/
un salutone
Giuliedda

Juls @Juls' Kitchen ha detto...

Da sole siete mitiche, in coppia un uragano rosa! che idea bellina, mi piace troppo!! io prenderò spunto per i coprsi coi bimbi che spero di ricominciare presto!! brave!

Cris ha detto...

adorabile idea!con i bambini ci vuole bravura e fantasia, caratteristiche che non vi mancano:)
brave

lise.charmel ha detto...

ma il banner è stupendo!
non ho nani per casa, ma apprezzo comunque l'iniziativa e senz'altro molto di più l'apprezzeranno le mamme

Carolina ha detto...

@ Alem: evviva abbiamo una seconda tester!!!
La tua nana/camionista non mi spaventa, per fortuna! So bene che mangia tutto. :)
Sì signora, ricette camuffa zucchine segnate!
Un abbraccio!

@ carola: ehm, mi sa che l'epoca "primi-amori" richiama altri problemi... ;)
Grazie!

@ rosa: certo che ci interessa la ricetta! Ci interessa tutto!
Quindi anche tu sei una di quelle fortunelle dotata di bambina-mangia-tutto?! Mia mamma avrebbe volentieri fatto a cambio con una di voi! ;)
Grazie per i tuoi trucchi e, mi raccomando, condividi!
Un abbraccio!

@ Giuliedda: certo che puoi! È lì per questo!
Anche io ero una piccina da "pappa no!". I miei me lo rinfacciano ancora!
Mi fa piacere che ti sia piaciuto. Più tardi vengo a vedere, promesso!

@ Juls: i corsi per i bimbi! Come ti invidio! Deve essere divertentissimo... :)
Un bacio!

@ Cris: speriamo, eh?! ;)
A presto!

@ lise.charmel: è carino vero?! Piace molto anche a noi... :)
Grazie e buona giornata!

@

Anonimo ha detto...

Ciao, bellissima idea... vi seguo con interesse... e vi auguro buona fortuna, soprattutto con il "verde". Una ventina di anni fa e anche più ho provato anch'io con il trenino a base di carote e zucchine, vi assicuro un capolavoro d'arte culinaria. Finito, come tutto il resto, (a parte pasta, pizza, parmigiano e patate - le 4P magiche del mio bimbo di allora) nella pattumiera....
cari saluti

Carla

Cey ha detto...

Secondo me è un'iniziativa carinissima =) lo dicevo anche su twitter non sono bambinodotata ma le ricette per nanetti mi piacciono sempre, tutto ciò che è giocoso è un piacere da leggere =)

elenuccia ha detto...

Che idea carina!!! non sono Second-dotata ma mi piace troppo l'idea...e poi mai dire mai ;-) Vado a mettere il link sul blog

Onde99 ha detto...

Giuro che se c'è una cosa che mi snerva sono i bimbi che fanno i capricci per mangiare... e sì che io da piccola ero stucca, quindi dovrei anche essere tollerante verso le loro bizze e invece... beh, ne trarrò qualche spunto per i miei nipotini, purtroppo di cucina infantile non so molto e ogni volta che preparo qualcosa a quei tre diavoletti mi sento dire "non mi piace"...

Sospesa ha detto...

Ciao io ieri ho provato la tua torta al succo d'arancia pinoli e olio d'oliva e devo dire che è SPETTACOLARE!!!! Complimenti...e credo proverò anche questa tua ricetta che ufficialmente è per nanetti...ma a me piace anche per gli adulti :)
Ancora complimenti ;)

Antonella ha detto...

Ci sono anche io! Ho una nana di 10 mesi, tanta fame e manco un dente! Questo è il suo periodo di scoperte alimentari, quindi sono sempre alla ricerca di nuove idee e di nuovi abbinamenti... non mi va di propinarle le solite pappe semi pronte, quindi ho inaugurato da poco una mini rubrica sul mio blog. Seguirò con piacere la vostra, appena riesco aggiungo il banner :)

rocciajubba ha detto...

E che mon ci provo?!!?
Belvetta praticamente si è auto-svezzata e ancora oggi mi fa vedere i sorci verdi. Ergo...si prova qualunque cosa pur di farle seguire una dieta VAGAMENTE equilibrata.
GRazie!

Kitty's Kitchen ha detto...

Ciao tesoro,
eccomi qua, ti abbiamo pensato questo weekend sai?
Ci sei mancata!
E basta un weekend che io sono via e tu e bismama tirate fuori una rubrica così simpatica!? Bè io non ho molte ricette nanofriendly anche perchè diciamo pure che io sarei proprio il tipo nano unfriendly :))
Però se trovo qualcosa di carino e simpatico mi farò viva per rendere più interattiva la tua rubrica.

Chiaramente queste stelline fanno gola anche a me mica solo ai nani :)

Martina ha detto...

MEravigliosa idea!
innanzitutto brave! Io sono nanomunita, per cui ne ho anche io di ricette da mandarvi!

PAMEN ha detto...

Sono una new entry, follower di BisMama
- l'idea è bellissima!
- Carolina, non è che potresti mettere anche una stima dei tempi di preparazione? ;-)

Porto la mia esperienza.
Primo nano: svezzato secondo i canoni pediatreschi, passato a cibo nostro a 12 mesi.

Seconda nana: autosvezzata a SEI MESI (per maggiori info sull'autosvezzamento http://www.autosvezzamento.it). Vuol dire che a sei mesi già si avventava sul nostro cibo, rifiutando categoricamente pappine e pappette.

Ho letto vari libri che mi hanno illuminato e ho deciso che mangiare poteva e doveva essere una gioia per tutti, nana compresa.

Da allora mangiamo TUTTI la stessa cosa, con vari vantaggi: meno schifezze, più qualità della vita.

I piatti preferiti dei miei nani?
- piccolini barilla con sughi semplici come pomodoro, pesto e ricotta, prosciutto e piselli, crema di zucca, formaggio, ecc. Primi così sono piatti completi (se il sugo abbonda) si aggiunge un frutto e via.
- frittate di tutti i tipi
- formaggi freschi con pane e prosciutto
Se faccio il ragù ci butto dentro anche mezzo sacco di minestrone con i legumi e poi frullo tutto, così non ho nessuna storia per "le cose verdi".

Di carne ne faccio poca, soprattutto carne bianca ai ferri, scaloppine o piccole cotolette.
Verdura il grande ne mangia poca, ma pace: di fibre i bambini non hanno così bisogno, e le vitamine possono assumerle anche con la frutta di stagione...

adesso mi spulcio il resto del blog!!

k@tia ha detto...

ciao Caro!! per prima cosa quel banner ingannatorio (prima ti illudi che rida e poi esce il ostro che ha dentro)è meravigliosamente bello!!
secondo, io non ho più bisogno di camuffare niente, anzi mi tocca nascondere le cose in dispensa altrimenti mi si mangiano anche la dispensa, comunque cucino ancora qualche ricettina dove cereali, legumi e pesce sono diciamo nascosti, te ne manderò qualcuna, via mail va bene??
intanto metto il banner che arreda il mio blog in modo da diffondere questa bellissima iniziativa!!

fabrizia ha detto...

che bello Carolina!!!proverò tutte le ricette!qualche idea nuova e sfiziosa è sempre utile!!
p.s. manca poco e arrivo...dove ti posso scrivere?ho una proposta x te..baci!!!fabri

Anonimo ha detto...

Caroo ma che bella questa rubrica! lavorando con i bambini so bene che i pappa-capricci sono all'ordine del giorno..
anche io con i nipoti (i più tremendi) devo sempre industriarmi per creare cose sfiziose che catturino le loro papille!
io ogni tanto prendo spunto da Natalia Cattelani (tempo di cottura.it)
ti abbraccio forte

Giulia
Amaradolcezza

Simo ha detto...

...ma che bella rubrica, sei grande!
Queste stelline le testo appena possibile, devono essere squisite....anche per una undicenne quasi adolescente direi che vanno bene, che ne pensi?
Baci e buon inizio settimana

Carolina ha detto...

@ Carla: oltre alla bambina di 15 mesi di bismama, pensavo di usare come tester anche Matteo... Penso che potrebbe funzionare. Che ne dici? Tanto i gusti più o meno dovrebbero essere quelli... ;)
Un abbraccio!

@ Cey: concordo pienamente con te!

@ elenuccia: esatto, brava! :)

@ Onde: io sono stata moooolto capricciosa ed i miei non erano amanti dei metodi in stile Estivill. Che vuoi, ci vuole tanta pazienza...
Un bacione.

@ Sospesa: non sai che piacere! Quella è la torta preferita della mia famiglia! Ma aspetta di provarla quando le arance saranno nel pieno della loro stagione... Quel momento è la morte sua! ;)
È vero: questa è una ricetta perfetta anche per un aperitivo tra adulti (nanodotati o no)!

@ Antonella: benvenuta!
Non sai che piacere... Sono contenta che l'idea ti piaccia! :)

@ rocciajubba: allora questa rubrica fa proprio al caso tuo! ;)

@ Elisa: anche a me sarebbe piaciuto! :(
Io ti vedrei benone "nanodotata". Facci un pensierino... ;)

@ Martina: manda, manda! :)

@ Pamen: benvenuta!
Certo che posso! Hai perfettamente ragione. Aggiungerò anche i tempi di preparazione. Promesso!
Grazie mille per tutte le info che mi hai dato! Preziosissime...

@ k@tia: grazie mille! :D
Sì, manda via mail!

@ fabrizia: arrivi?! Evviva! :D
Non dirmi questo fine settimana, però... :( Dato che io rientro a Firenze...
Ti prego, scrivimi!!! Sono curiosa! L'indirizzo è: carolina.cenni@gmail.com

@ Amaradolcezza: non la conosco! Adesso vado a sbirciare... Grazie! :)

@ Simo: perfette anche per la quindicenne!
:)

Una cucina a pois ha detto...

Che bella ideuzza!!!
Io ho un nipotino che potrei usare come "cavia", ma non subito ha solo tre mesi... e mangia già come un lupetto!!!!

elavantin ha detto...

Ciao, proverò senz'altro questa sera stessa la ricetta, che credo che sia adatta anche a mamma e papà. Solo una cosa... il pepe però no eh... non voglio esagerare con il salutismo ma insomma... credo che ometterò l'ingrediente ;)

Mirtill@ ha detto...

WOW! Ma che bella idea hai tirato fuori?! E' una fantastica rubrica! I bambini moderni sono fortunati, a me davano quel tanto odiato semolino e frullatini di verdura....altra roba invece queste stelline! :-) Bravissima!

bismama 2.0 ha detto...

@Pamen: grazie per le idee!!

@elavantin: io lo metto quando preparo cose nanesche. Insomma un pizzico che male può fargli...al max sarà saporito :DDD

supermamma ha detto...

io sono una muffin dipendente adoro quelli dolci ma non disdegno quelli salati quindi proverò e vi farò sapere cosa ne hanno pensato i miei child

Navigo a Vista ha detto...

bellissima iniziativa. Questa ricetta poi sfizia anche me!
La proporrò per un antipasto la prossima cena :)

Gaia ha detto...

ma siete ormai lanciatissime!!! fantastica questa nuova rubrica, di sicuro utilissima per tutte le neo mamme o le mamme che hanno qualche problema a far mangiare tutto o quasi ai loro "pischelli"

complimenti ragazze!

Carolina ha detto...

@ una cucina a pois: magari è meglio aspettare un po', eh?! ;)

@ elavantin: come ho scritto nel post, i muffin si prestano ad infinite variazioni. Quindi, ognuna di voi deve sentirsi libera di "aggiustarli" come meglio crede!

@ Mirtill@: pure io penso che siano molto fortunati. Per milioni di motivi... ;)

@ bismama: toh, la mia socia! ;)

@ supermamma: siamo in due!!! Mi fa piacere sapere che non sono l'unica ad amare questi dolcetti tipicamente americani...
I muffin salati sono (semplicissimi da preparare) perfetti per un aperitivo tra adulti!

@ Navigo a Vista: è un'ottima idea! Si prestano molto. In fondo, non sono altro che un fingerfood...

@ Gaia: grazie cara!
Soprattutto, è molto divertente... :)

Wennycara ha detto...

Ma dai?????
Questa poi!!!!
Seguirò con interesse questa rubrica.
Stupiteci, in bocca al lupo!

wenny

Oxana ha detto...

Bella idea, Carolina! Non ti posso aiutare perché non ho ancora i nani;)
Un bacione

rossella ha detto...

ufff, perso il commento lunghissimo, che a voler sintetizzare suona simile a quello di Oxana!
;)

Edda ha detto...

Anche se non sono più un kid posso favorire? ;-) Penso che con queste stelline convinceresti chiunque!

Anonimo ha detto...

ok...esperimento perfettamente riuscito! nana di 15 mesi che comincia a serrare la bocca davanti alle pappine....ieri sera la vs. mitica ricetta se l'è sbranata!!!!!!!!! non so come ringraziarvi....e sieto solo all'inizio.....BRAVISSIME!
Marta

bismama 2.0 ha detto...

@Marta: sono stramegafelice!!!!

Gunther ha detto...

è una bella idea poi non è detto che piacciono solo ai bambini. Premesso che i bambini non devono scegliere cosa mangiare perchè non sanno cosa a loro fa bene, hanno i loro gusti, bisogna cercare quelle cose che possono essere adatte al loro palato e più facilmente apprezzabili. Un rifiuto di un cibo a volte è anche un momento per manifestare la propria personalità. Complimenti e in bocca al lupo

Sara @ Fiordifrolla ha detto...

Avete avuto un'idea fantastica, brava Carolina e brava Bismama! Non ho figli, come sai, ma mi divertirò un mondo a leggere queste ricette nano-friendly, si sai mai che anch'io un giorno... così arriverò preparata! ;)
Un abbraccio, buona giornata :)

Carolina ha detto...

@ Wennycara: guarda, anch'io non smetto di stupirmi... ;)
Crepi il lupo!

@ Oxana: grazie cara e buona giornata!

@ Vaniglia: mai dire mai... ;)

@ Edda: infatti, sono perfette pure per un aperitivo tra adulti!

@ Marta: cara Marta, il tuo commento stamani ha "fatto la mia giornata". Davvero, un'incredibile gioia di prima mattina!
Sapere che qualcuno era già stato così coraggioso da provare una ricetta e, soprattutto, sentirsi dire che era andata bene è stato magnifico! Quindi, grazie a te e alla tua piccina! :)
Volevo chiederti una cosa. Stamani mi hai fatto venire un'idea. Ho pensato di scrivere accanto alla ricetta (nell'indice delle ricette per i bimbi) i nomi di tutti quei bambini che hanno gradito... Se hai voglia e se non la vivi come un'invasione della tua privacy, ti va di dirmi come si chiama tua figlia? Così posso inserirlo...
Altrimenti, nessun problema. Solo grazie! :)

@ Gunther: come hai ragione...
Io da piccola, sotto questo punto di vista, sono stata un vero incubo per i miei genitori! Ancora me lo rammentano...
Crepi il lupo!

@ Fiordifrolla: grazie cara!
Io sono come te: niente bimbi, ma un sacco di divertimento!
Dai, inizio ad allenarti... ;)

Anonimo ha detto...

cara Carolina...ma ancora e solo grazie a te!!! bella l'idea di "registrare" i nani che hanno apprezzato...così poi si può fare una lista delle ricette + apprezzate....un aiuto in più per noi povere mamme! la piccolina che ha gradito la ricetta di ieri è Matilde. a presto
Marta

Carolina ha detto...

Marta: allora era destino... Matilde è il mio nome preferito! ;)
Mi fa piacere che l'idea ti sia piaciuta!
Ti auguro una buona giornata!

Anonimo ha detto...

no...scusa poi la faccio finita giuro...allora è destino sì...non ti "conoscevo" prima di ieri e mi sono già divorata tutto il tuo blog...che è...casualmente... finito nei preferiti!!!! wonderful start!!!
Marta

Carolina ha detto...

@ Marta: macché finita! Ad averne di lettori così... :D
Sono contenta di essere di tuo gradimento (come le stelline per Matilde!)!
Sì, assolutamente wonderful start! :)

Marzia ha detto...

Ma quanto nano? cioe per bimbi quanto piccini? Noi abbiamo fatto questa perfetta per i bimbi. http://whitedarkmilkchocolate.blogspot.com/2010/10/tacchino-croccante-al-forno.html

Ti scrivo anche per invitarti la nostro contest "Ricrea la ricetta". Partecipare è facilissimo, basta fare una nostra ricetta, scattare una foto e mandarcela! Trovi tutte le istruzioni qui http://whitedarkmilkchocolate.blogspot.com/2010/10/il-primo-contest-delle-cioccolatine.html
Ci piacerebbe molto se partecipassi!!
Marzia, Giovanna, Laura

piccoLINA ha detto...

Eccomi, eccomi.... allora....intanto confesso una mancanza che colmero' a breve: non conosco bismama! Ma corro subito a incontrarla nel suo blog!
Poi....ma come fate a creare questi bannerini tanto belli? Questo e' il migliore mai visto!
Terzo.... interessa una ricetta di polpettine di tonno che si possono fare con qualsiasi altro pesce a disposizione e pure cotte al forno??? Le mie belve le adorano...non sono piu' tanto nani, ma le mangiano da quando nani lo erano eccome!!!
Bellissima rubrica.... vi seguiro'!
Baci baci
Paola

Silvia ha detto...

Ciao Carolina, ho appena scoperto il tuo blog tramite un commento che avevi lasciato sul cavoletto.. E mi ha fatto molto sorridere date le coincidenze che ci sono tra le nostre due vite! Io abito a Verbania (finalmente trovo qualcuno a cui non devo spiegare dov'è!), passavo i miei sabati pomeriggio da piccola a Locarno, ho visto per anni mia madre cucinare e dedicarsi a questo mondo e alla fine mi sono laureata in Scienze Gastronomiche ed ora, tanto per aggiungere qualche altra coincidenza, mi trasferisco a Londra per qualche mese.. e non vedo l'ora di andare da Books for Cook, ampiamente recensito da te! Mica male eh?! Complimenti per il blog, la grafica è veramente bella (io sono nuova di questo mondo e devo imparare ancora molto!) e le ricette molto invitanti! Ti seguirò senz'altro d'ora in poi!

Carolina ha detto...

@ Marzia: grazie per l'invito!
A presto!

@ PiccoLINA: grazie mille per i complimenti relativi al bannerino! Anche a me piace molto. Qui, il merito è soprattutto della metà...
Polpette di tonno?! Certo che vogliamo la ricetta!!!

@ Silvia: piacere di conoscerti! E grazie mille per tutti questi bei complimenti.
Vuoi un'altra coincidenza? Sono capitata sul tuo blog proprio ieri grazie al link del cavoletto... :)
In effetti, le coincidenze si sprecano... Sai che facciamo?! Tagliamo la testa al toro. Quando ti sarai stabilita con un po' di calma a Londra, possiamo anche incontrarci e conoscerci. Solo se hai voglia... A me farebbe proprio piacere.
Nel blog, trovi tutti i miei recapiti... ;)

Silvia ha detto...

Assolutamente d'accordo sull'idea di conoscerci! Scambiare indirizzi e pareri sulla vita gastronomica londinese con qualcuno appassionato della materia mi sembra fantastico! Io parto il 9 novembre, insieme ad una mia amica cuoca ed anche lei laureata in s.g (Marcy, l'altra ragazza che con me gestisce il blog), quindi puoi immaginare di cosa si parli in continuazione: a colazione di cosa si mangerà a pranzo a pranzo della cena e via così! E per continuare con le coincidenze, lei ha fatto una tesi di sociologia alimentare.. Insomma non dovremmo certo avere problemi di trovare argomenti su cui conversare! Grazie per aver visitato il blog e aver lasciato un commento! Ancora complimenti per il blog e mi accodo a quelli per il banner, proprio tenero!

Strilly ha detto...

Vi seguirò!

Cleare ha detto...

Che idea carina! Non sono ancora mamma ma vorrei solo dire una cosa: se oi mangiate male davani ai vostri bimbi anche loro lo faranno..se il Papà dice che gli fa schifo la verdura come pretendere poi che il bimbo la mangi?? Insomma insiziamo a mangiare bene noi senza fare gli schizzinosi e poi i bimbi ci verranno dietro. Io da piccola nn mangiavo carne ma adoravo le verdure..mi chiamavano capra! Mangiavo quintali di pomodori e anche le verdure puzzine ma la carne quella no! E nemmeno il sugo! Papà mi costringeva amnadarla giù e io stavo male.Poi son andata all'università e per non morire di fame mi son adattata..ora mangio tutto..saran stati solo vizietti?

rossella ha detto...

*Carolina: eheheh. ;)

francesca ha detto...

ricetta provata! il tester e' il mio nano, 13 mesi. Piaciuti molto, e anche al papa' che ha finito quasi la teglia o____o
Anche noi abbiamo avuto fasi anti-pappa, ma ad oggi apprezza tutto, in particolare:
tortino di piselli, patate e prosciutto con ricotta,
cous cous con pollo (giuro)
minestra di orzo o miglio con zucca
polpettine di carne o pesce con limone e aromi vari
spaghetti al pomodoro
biscotti hand made di tutti i tipi, se serve ho mille ricette
scaloppine di vitello
minestrone con legumi, pasta e formaggio!!!!!
Ottima l'idea di un aiuto pappa-nanesco, e complimenti per il blog!!

bismama 2.0 ha detto...

@Francesca: oh...wow sono contentissima che al tuo piccolo siano piaciuti. se ti va posta le altre ricettine :D

Carolina ha detto...

@ francesa: ma che bello! Sono molto contenta e soddisfatta! Pure per il papà... ;)
Volevo chiederti una cosa. Ho pensato di scrivere accanto alla ricetta (nell'indice delle ricette per i bimbi) i nomi di tutti quei bambini che hanno gradito... Se hai voglia e se non la vivi come un'invasione della tua privacy, ti va di dirmi come si chiama tua figlio? Così posso inserirlo... Abbiamo già Matilde!
Altrimenti, nessun problema. Solo grazie! :)
Se hai voglia di segnalarci qualche ricetta, a noi non pare il vero!
A presto!

Anonimo ha detto...

ecco...ieri vado anche a curiosare le tue foto.....meravigliose (bello il giretto californiano...io ne ho fatto solo una parte)...e penso: oh toh questa foto delle all stars è molto simile ad una delle mie foto preferite fatte alle stesse scarpe di mia figlia....e oggi vedo che l'hai sostituita alla precedente....no comment!

Anonimo ha detto...

ah....PS= sono Marta!

elavantin ha detto...

Eccoci. Provati con le carote e senza pepe: risultato "sploverati" via sia dal pargolo che dai genitori, e pure qualcuno è andato in bocca al nonno. Insomma, devo fare altri "mummi"...

Carolina ha detto...

@ Marta: in effetti no comment! Non è che ci hanno separate alla nascita? O magari, in una vita precedente eravamo migliori amiche? Chissà... ;)

@ elevantin: ottima l'idea delle carote! A questo punto puoi fare facilmente anche la versione dolce... :)
Ti chiedo una cosa, come ho già fatto con Marta e Francesca. Ho pensato di scrivere accanto alla ricetta (nell'indice delle ricette per i bimbi) i nomi di tutti quei bambini che hanno gradito... Se hai voglia e se non la vivi come un'invasione della tua privacy, ti va di dirmi come si chiama tuo figlio? Così posso inserirlo... Abbiamo già Matilde!
Altrimenti, nessun problema. Solo grazie! :)

piccoLINA ha detto...

Rieccomi.... vi lascio il link delle polpette di tonno che trovate nel mio blog. Devo inserire il banner anche nella ricetta???
Un abbraccio
Paola

piccoLINA ha detto...

ehm...scusate... ecco il link :-D

http://lacucinapiccolina.blogspot.com/2010/02/polpette-anche-in-quaresima-sidi-tonno.html

francesca ha detto...

@carolina non c'e' problema, mio figlio si chiama lorenzo!
@bismama io ho avuto i tuoi stessi problemi all'inizio...poi migliora!

Anonimo ha detto...

Matilde attende in trepidante attesa ... stasera non si mangia??!!!!
Marta

Carolina ha detto...

Marta: :D
Ero tutta concentrata (e un po' preoccupata) per il lavoro e la tua mail mi ha fatto sorridere beata! Grazie!
Gli appuntamenti di "Quelli che... La pappa NO!" di novembre sono previsti per lunedì 8 e 22 novembre. E se ne vedranno delle belle, promesso! ;)
Buona giornata carissima Marta!

Anonimo ha detto...

com'è stato il rientro fiorentino?! immagino fantastico....dalla mamma poi.... eravamo anche noi dalle tue parti (perugia) ma causa mal tempo siamo ritornati prima del previsto qui al nord... buon lavoro carissima Carolina e spero che la preoccupazione si dissolva presto!
Marta

Nene ha detto...

Eccomi...sono sincera, ho da poco scoperto questo blog e non lo mollo più. E questa idea delle ricette per bambini è superfantastica. Io, mamma-sclero di 3,e dico 3 figli. Una, 4 anni, che mangerebbe soltanto pasta anche a colazione, uno di 2 che dategli frutta e verdura a gogo ma non cercate di dargli altri, e uno di 10 mesi che fa "no" con la testa quando vede il suo piatto di pappa ma che allunga le mani per afferrare una fetta di carne che non gli appartiene...
Proverò questi muffins....chissà che almeno i 2 più grandi li apprezzino!!!!!!

Faccio e Disfo ha detto...

Carolina... che meraviglia questa "rubrica"! Ti ho scoperta per caso e sei già una delle fonti primarie di ricette in casa mia.
Ti ho postato sul mio blog perchè ritengo che queste idee per i nani siano infallibili.
questo è il link:

http://faccioedisfo.blogspot.com/2011/02/pappa-prova-di-nani.html

GRAZIE!
Buona serata

Rita

giochi casino ha detto...

Non molto costoso, ma i gusti!
In attesa di altre vostre ricette

snead ha detto...

Sembra, non è molto difficile da cucinare, ma sono sicuro che sia molto gustoso;)

casinò online ha detto...

A good read, definitely worth a cut and paste. Thanks For the update of your journey!!.I really appreciate this.

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio