Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

giovedì 14 ottobre 2010

Pasta: we love you!


Farfalle alle zucchine e zafferano


179, Goswell Road.
Nella palazzina che corrisponde a questo indirizzo ci sono 7 appartamenti.
All'ultimo piano (lamansardinasuitettidilondra ndr) abitiamo noi. Per entrare in casa li attraversiamo tutti, scalino dopo scalino. A qualsiasi ora.
Una delle ragazze (pettegola!) che lavorano all'agenzia che ci ha affittato la casa mi aveva raccontato che sotto di noi abita un French banker, in un altro flat una young career woman, e al pian terreno two guys. Più uno spauruto gruppetto di gente non pervenuta. 
Le bollette accumulate in fondo alle scale sono quelle di almeno una cinquantina di condomini diversi, manco fossimo a Manhattan. Ma in tutto questo regna il silenzio più assoluto. Il 179 di Goswell Road è un condominio fantasma o una casa georgiana per false identità. Siamo qua da un mese e non abbiamo mai incontrato nessuno né sentito o anche solo vagamente percepito un'animuccia. Passi per il French banker o la young career woman, ma io i two guys ero davvero convinta che si sarebbero sentiti! Nulla. L'unica cosa che mi fa pensare che almeno qualcuno ci sia, sono gli odori che sprigionano le varie cucine. Il pianterreno è stato soprannominato "il regno della salsiccia", il 1° piano è quello "dell'uovo fritto ad ogni ora", il 2° è quello del "ci vado pesante con il curry because I love it so much", poi ce n'è uno insipido ed, infine c'è il nostro, quello del "butta la pasta che sto salendo le scale e c'ho una gran fame!".
Che dite sarà per questo che gli altri ci evitano accuratamente? ;)

La ricetta di questo piatto leggero, easy e saporito è tratta dal numero di agosto de "La Cucina del Corriere". Vi consiglio di provarla, perché è sorprendentemente buona e semplice.


 FARFALLE CON ZUCCHINE E ZAFFERANO

Ingredienti per 4 persone
  • 300 g di farfalle
  • 160 g di zucchine
  • 20 g di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco
  • 1 cucchiaino di stimmi di zafferano
  • 1 spicchio d'aglio
  • timo
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
Metti metà dello zafferano in ammollo in una ciotolina d'acqua calda. Monda e affetta le zucchine. Sbuccia l'aglio, fallo appassire in una padella con 2 cucchiai di olio per 5 minuti, poi eliminalo e versa nella padella le zucchine, sala e dopo 3-4 minuti unisci lo zafferano in ammollo e la sua acqua. Cuoci per 10 minuti a fiamma medio-bassa.
Nel frattempo cuoci la pasta in acqua bollente salata, poi mescola alle zucchine con 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta. Servi subito cospargendo con qualche rametto di timo, parmigiano e il restante zafferano sbriciolato. 

24 commenti:

Cris ha detto...

dev'essere stupendo abitare lì! e fidati che se solo immaginassero le delizie che cucini, secondo me te li troveresti tutti sul pianerottolo :))

Rossella ha detto...

Ma che palazzo tranquillo, certo non siamo in Italia, è buffo riconoscere identità dai profumi delle cucine... buona la pasta, gnam ! Buona giornata !!!

Ely ha detto...

caspita davvero tranquillo ma profumato il tuo condominio :-) io preferisco comunque sempre il "butta la pasta che arrivo" quindi questa ricetta è perfetta per il mezzogiorno di fuoco della mia cucina :-) ciao Ely

rosa ha detto...

ehi fermi tutti! carolina ma questa foto è un'opera d'arte. è un invito irrinunciabile ad inforcare il primo aggeggio che somiglia ad una posata per assaggiare quella pasta! tesoro caro tu fai progressi ad ogni scatto :-)bravissima!

Patricia ha detto...

Ma come fanno certi bambini a non farsi sentire? qualcuno lo conosco, purtroppo non sono i miei che sulle scale Fano un gran baccano ed io scandendo bene le parole e a bassa voce ripeto all'infinito non gridate, non gridate...
Le zucchine sono la mia passione, le ho sempre perché anche in padella con un uovo mi fanno Felice, figuriamoci un piatto così!
ciao, a presto:)
pat

Juls @Juls' Kitchen ha detto...

eheheheh! mi sembrava l'inizio di un film di Harry Potter!! ogni volta è un poacere leggerti, ti adoro sempre di più! senti maaa... un younge single man per me c'è? :P

Mirtilla ha detto...

Caro quanto ti invidio ad abiare i nquella pittoresca palazzina! Strano che ancora non siano venuti a bussare alla tua porta in cerca di un bel piatto di pasta... in fondo ocme la sappiamo fare noi italiani non la fa nessunO! E questa ad esempio è semplice ma molto gustosa, sei riuscita a trasformare una normalissima pasta alle zucchine in qualcosa di più raffinato e sicuramente squisito! Io sarei già venuta a bussare alla tua porta! :-D Un bacione

SUNFLOWERS8 ha detto...

Prima o poi tutti i condomini verranno attirati dai profumi italiani ;D prepara la pasta!
Buona giornata
Sonia

Wennycara ha detto...

Senti ma... hai mai preso in considerazione di scrivere? dico davvero, questa introduzione mi è piaciuta moltissimo, tanto che m'è dispiaciuto un pochinino dover abbandonarne l'atmosfera per immergermi nel piatto di pasta (che avevo adocchiato anch'io e che deve essere una delizia ;)). E' una bella immagine quella di Carolina nella mansarda londinese, un pò scrittrice e un pò cuoca... :)
Un abbraccio,

wenny

Kitty's Kitchen ha detto...

Ciao tesoro...
Hai letto il libro "l'eleganza del riccio"? OH! mi pareva una pagina di quel libro solo che l'ambientazione non è affatto quella di Parigi.
Senti o iavrei un pò di paura a fargli sentire ai vicini i profumini che sicuramente provengono dalla vostra soffitta prima o poi te li trovi tutti a cena :)
Buona la pasta così mi piace anche la foto.

ps. Ieri sera tutto benone vorrei scrivere qualcosa sul blog spero ti trovare il tempo! Bacio

Onde99 ha detto...

Considerati una privilegiata: io ho dei vicini che cominciano a far chiasso alle 4.30 e con il mio sonno leggero mi è impossibile riprendere sonno! Molto meglio un silenzio sepolcrale e l'odore di salsiccia, fidati!!! Comunque vedo che a tenere alto il nome dell'Italia, in mezzo a cotanto aplomb, ci sono i tuoi magnifici piatti di pasta!

Gaia ha detto...

credo che la mescolanza di tutto-un-pò sia un fatto predominante della vita londinese! la vita condominiale regala sempre delle perle, dai vicini chiassosi a quelli che non vogliono sentire volra nemmeno una farfalla a quelli che cucinano fritto anche alle 6 del mattino come alle 10 di sera...
però fa parte tutto del gioco di vita in comune!

mi sa che se continui a sfornare dolcezze e piatti di pasta prima o poi li troverai tutti a chiderti la famosa "tazza di zucchero" come scusa per farsi dare anche una prelibatezza delle tue!!!

Federica - Pan di Ramerino ha detto...

Direi che in quel condominio regna la tranquillità!! Ottimo questo primo, io le zucchine poi....le adoro!

Carolina ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Carolina ha detto...

@ Cris: no, che il pianerottolo è minuscolo! Non ci stiamo tutti... ;)
Buona giornata!

@ Rossella: piace anche a me! Mi diverto ad immaginare chissà cosa...
A presto!

@ Ely: in modo quasi inquietante... Ma meglio così, no?!
Buona mattinata!

@ rosa: adulatrice! ;)
Grazie mille per questo bel complimento. Mi fa proprio piacere.
Un abbraccio!

@ Patricia: non ci sono bambini nel nostro condominio. Siamo tutti giovincelli, chi più chi meno...
Sai che pure io adoro la frittata di zucchine? Per darle un po' di carattere aggiungo cipolle e basilico.
A presto!

@ Juls: sai, la Rowling ha imparato da me... ;)
Single, single, abbiamo qualche single qui? Indagherò e riferirò, promesso!
Bacio!

@ Mirtilla: se tu sapessi tutti i pittoreschi guai di questa pittoresca palazzina non so se saresti sempre della stessa idea... Fidati.
Buona giornata!

@ Sunflowers8: ma guarda meglio che ognuno stia a casa sua, perché il nostro appartamentino non è proprio Buckingham Palace in quanto a dimensioni... ;)
Buona mattinata!

@ Wennycara: stamani mi sono alzata con un terribile mal di testa e con una nottata insonne alle spalle. Ecco, tu con 9 righe di commento mi hai rimesso al mondo. La mia Wenny-medicina! :)
Grazie tesoro, mi hai fatto un bellissimo complimento...
Sinceramente no, ma non sai quanto mi piacerebbe... Meglio lasciare spazio a chi se lo merita moooolto di più! Anche se l'idea di "Carolina nella mansarda londinese, un pò scrittrice e un pò cuoca" è davvero allettante! :)
Un bacio.

@ Elisa: esigo una mail dettagliata. STOP. È inutile che fai l'indifferente! Devi trovarlo il tempo, carina... ;) :D :)

@ Onde: sono decisamente fortunata. Hai ragione!
Meglio il silenzio alla confusione, non c'è dubbio.
Un abbraccio!

@ Gaia: sarebbe carino! Tanto a me lo zucchero non manca mai... ;)
Hai ragione: fa parte della vita condominiale. Solo che noi non li vediamo mai...
Buona giornata!

@ Federica: infatti, è proprio così! Non male, però...
Grazie e a presto!

k@tia ha detto...

come mi piace passare di qua, carolina!! i tuoi post sono fantastici, la *fotografia* degli abitanti del condominio ricorda il film di Hitchcock *la finestra sul cortile*, troppo bello!!!

Micaela ha detto...

Carolina che buona, irresistibile... per pranzo avrei proprio voglia del tuo piatto di pasta...

bismama 2.0 ha detto...

Io le ho fatte qualche volta ma ci aggiungo lo speck....leggere eh?? :D
La tua casetta è deliziosissima

terry ha detto...

Evvai profuma quelle scale di sana e buona pasta!!!
deliziosa e semplice! Ottima!

la sissa ha detto...

Eh sì cara Carolina, questi tuoi post londinesi sono molto stuzzicanti. Mi manca un esperienza di vita all'estero e leggere le esperienze degli altri mi intriga tantissimo!
Ricetta da provare!
ciao...
sissa

fabrizia ha detto...

dai che l'intera palazzina si rifà con il continuo profumo di buono che viene dalla mansarda!bacio

Acquolina ha detto...

eh sì! vedrai che appena imparano che fate la pasta e cucini così bene si faranno vivi! :-D

Carolina ha detto...

@ k@atia: ma grazie cara!
Mi fa proprio piacere.
Un abbraccio!

@ Micaela: in effetti è molto buona. Semplice semplice, ma gustosa...
A presto!

@ bismama: buone con l'aggiunta di speck, lascia stare...
Grazie! È minuscola...
Buona serata!

@ terry: secondo me i loro odori sovrasteranno per sempre i miei... I miei sono più delicati! ;)
Ciao, ciao!

@ la sissa: mi fa piacere che ti piacciano! Grazie.
Allora vi proporrò qualche altro racconto...
Buonanotte!

@ fabrizia: dici?! Ti farò sapere... :)
Buona serata!

@ Acquolina: chissà, magari prima della fine ci facciamo una spaghettata tutti assieme! ;)
A presto!

David ha detto...

mmm buona questa!

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio