Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

giovedì 10 settembre 2009

Mattine settembrine



Sono tornate le prime mattine fresche...
È bello riscoprire il piacere del voler restare a letto ancora un attimino che con l'estate e il caldo si era assopito e rintanato chissà dove...
Quando entra una fresca brezza dalla finestra aperta, il pigiama estivo diventa improvvisamente insufficiente e il piumone torna ad essere benvoluto.
Stamani latte caldo alla vaniglia con torta allo yogurt e zucchero di canna...
Buona giornata a tutti voi!


Torta allo yogurt e zucchero di canna profumata all'arancia

Ingredienti per uno stampo di 24 cm di diametro
100 g di burro morbido tagliato a dadini
300 g di farina
la scorza grattugiata di un'arancia non trattata
1 bustina di lievito per dolci
150 g di zucchero di canna grezzo
2 uova
120 g di yogurt greco cremoso (io ho utilizzato 150 g di yogurt al naturale)
1 cucchiaino di vaniglia liquida

Scalda il forno a 180° gradi. Imburra e infarina leggermente lo stampo.
Lava l'arancia, asciugala e grattugia la scorza.
Versa la farina e il lievito in una ciotola, mescola e aggiungi la scorza d'arancia.
Metti lo zucchero e il burro a dadini in una ciotola capiente, mescola con cura e incorpora le uova, lo yogurt e la vaniglia liquida.
Versa a pioggia il composto di farina nella ciotola continuando a mescolare e versa nello stampo, livellandone la superficie con una spatola.
Metti in forno a 180° gradi per 30 minuti sorvegliando attentamente la cottura: se la superficie della torta tendesse a scurirsi, coprila con un foglio di di carta da forno.
Lascia raffreddare il dolce nello stampo prima di sformarlo.
Puoi servire questa torta accompagnandola con yogurt cremoso molto freddo.


Latte caldo alla vaniglia

Ingredienti per 2 persone
1/2 baccello di vaniglia
300 ml di latte

Taglia il baccello di vaniglia nel senso della lunghezza e asporta i semini che si trovano all'interno con la punta di un coltellino.
Metti il baccello di vaniglia e i semini in una casseruola con il fondo spesso, versa il latte e fai scaldare dolcemente il tutto portando al punto di ebollizione.
Allontana dal fuoco, copri e lascia in infusione per 10 minuti.
Elimina il baccello di vaniglia dalla casseruola e servi.


Entrambe le ricette sono tratte da "Delizie di latte" di L. e G. Laurendon, ed. Guido Tommasi Editore

27 commenti:

Chiara ha detto...

che colazione deliziosa!!
sai che x la colazione di questa mattina ho preparato una torta con yogurt e cioccolato, settembre porta con se voglia di dolcezza
segno la tua ricetta x la prossima colazione;)
buona giornata!

Maya ha detto...

Buongiorno a te mia Cara!!!! prendo una fetta di torta e scappo!;)))

cavoliamerenda ha detto...

Che bella colazione! Mi piace questo modo di prendersi cura di sé, molto tornato in voga con questo frescolino amabile, niente a che fare con il clima Survival-Horror di agosto... =)

Latte caldo alla vaniglia!
Non ci avrei mai pensato!
(C'è da dire che attualmente non possiedo nemmeno un baccello, sigh sigh... Tu al posto mio dove lo compreresti?)

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Ma buongiorno tesoro!
MMH! Colazione super coccolosa ideali per il mese di settembre quando si comincia a tornare a bere latte caldo (in estate difficilmente ci riesco)!
Due giorni fa anche io ho fatto una torta alla yogurt,la solita 7 vasetti, super colladata! Ma non si è ben cotta non lo so che è successo!
Sono un disastro in cucina in questo periodo! §:(
Cmq mi piace sia l'idea di usare zucchero di canna sia l'arancia. Chissà che profumino quendo l'hai sfonata! La provo questa ricetta dato che la vecchia 7 vasetti mi ha proprio stufato!

Carolina ha detto...

@ Chiara: ma dai! Beh, ci siamo andate vicine...
Fammi sapere se provi, ok?
Buona giornata!

@ Maya: buona giornata anche a te allora!

@ cavoliamerenda: eccola!!!
Sembra di rinascere... Io sono appena tornata a nuova vita! ;)

Per quanto riguarda il baccello:
1) Bizzarri ( vedi un mio vecchio post... Aprile forse?!)
2) supermercato...

Sto facendo una lista dei luoghi "cookerfriendly" da visitare assieme per il nostro prossimo incontro...
Un bacio grande!

Carolina ha detto...

@ Elisa: scusa... Abbiamo scritto nello stesso momento... Se non è sintonia questa?! ;)

È molto profumata. Anche io ero stata attratta dalla presenza di zucchero di canna e arancia...
È perfetta con una marmellata non troppo dolce (tipo fragole, lamponi,...).
Un bacio grande tesora!

Claudia ha detto...

Ma guarda qui che bella colazione invintante!!!!!domattina invitami n?? :-) bacioni..

cavoliamerenda ha detto...

Grande Carolina! Speriamo che la lista sia lunga...
Te lo chiedevo perché mi faceva un po' tristezza comprare la preziosa bacca all'esselunga e a Roma sono stata così sciocca da non pensarci!
Forse non te ne sei accorta ma un mio commento settembrino c'era già... =) Guarda bene!

Lady Cocca ha detto...

Squisita davvero...sia la torta che il latte!!
E quanto son vere le tue parole...è qualche giorno ormai che sono riusciti sia il pigiamino lungo che la copertina un pò più pesante...sarà desolante ma io adoro queste mattine e questa temperatura!!!
ciaooooo

Simo ha detto...

Che colazione coccolosa...anch'io adoro il tepore delle coperte nelle mattine settembrine...adoro il sabato mattina, così tutti e tre possiamo assaporare e goderci questa sensazione!
Complimenti per tutto!

Scarlett: ha detto...

sai Carolina questa mattine settembrine sono le mie preferite ,mi piace sentirmi coccolata dalle lenzuola ,pensare che 5 minuti in piu' sotto queste ti regalano una piacevole sensazione che l'estate rovente ti aveva rubato,cosi' come e' bello sapere che in cucina ti aspetta una tazza di latte tiepido e una fetta di torta/ciambella a farti compagnia.....bella la tua ricetta la segno per le mie coccole mattutine!!!ciao

Gustorante ha detto...

Che ricetta carina!!! se hai altre idee, novità.... dai una occhiata al nuovo sito "gustorante" e condividi le tue creazione con altri appassionati delle cucina.

Fiordilatte ha detto...

Buongiorno Caro!
Oddio è già mezzogiorno e io mi sono alzata da appena un'ora. Dopo l'ultimo esame sono caduta in una specie di letargo...non sono solita dormire fino a tardi ^__^ Spero di riprendere il ritmo presto!
Sai che stavo giusto cercando un'idea per una torta da colazione? Volevo far fuori un po' di yogurt e lo zucchero Muscovado che ho in dispena...quasi quasi te la copio :)

Nicole ha detto...

Ahimè anche io ho ricominciato col latte caldo a colazione!Mi sveglio sempre infreddolita!Domani mattina proverò a farlo alla vaniglia, mi sembra un ottima idea!!!Quella torta sembra chiamarmi....!!!Buona giornata!

Carolina ha detto...

@ Claudia: si può fare...
Ciao!

@ cavoliamerenda: lista enorme!!!
L'ho visto adesso, scusa... Sono in Maremma per qualche giorno... Se vuoi un "botta e risposta" è meglio il cellulare. Lì ti rispondo di sicuro, qui un pochino meno...
Un bacio!

@ Lady Cocca: allora non sono l'unica a provare quelle sensazioni...
A presto!

@ Simo: grazie mille per i complimenti...
Buona giornata!

@ Scarlett: buone coccole mattutine cara...
A presto!

@ Gustorante: passo a dare un'occhiata appena ho un attimino!

@ Fiordilatte: ci vuole un bel po' di riposo dopo gli esami. E poi è meritatissimo!
Beh, se usi il tuo yogurt home made sarà sicuramente superba... Fammi sapere, ok?!
Un bacio grande!

Carolina ha detto...

@ Nicole: secondo me è buonissimo... Però è questioni di gusti! Fai un tentativo...
Buona giornata!

Wennycara ha detto...

Oh si, finalmente le mattine acquistano tutt'altro sapore :) ne sono molto contenta, ma anche tu non scherzi!
Ho fatto la torta mele/more/cannella sai? buonissima, adesso non mi resta che provar questa, con il suo splendido accompagnamento di latte alla vaniglia.
buona giornata,

wenny

p.s.: quel libro deve essere affascinante...

Federica ha detto...

che colazione favolosa!!una bella coccola!! complimenti!!

Alessandra ha detto...

Che bella idea mettere la vaniglia fresca nel latte!!
E la cottura della torta è breve come piace a me ^^

Fiordilatte ha detto...

Ho la torta in forno...era già buono l'impasto crudo (lo so lo so non si fa ma non ho resistito :P)!

eppifemili ha detto...

SLUUUURP!!!

CHE MERAVIGLIA!!

Fiordilatte ha detto...

DELIZIOSA!!!!morbida e gustosissima. La mia è venuta molto più scura, credo per via dello zucchero Muscovado. Domani mi faccio una colazione come si deve :)

Camomilla ha detto...

Buongiorno carissima! Anch'io con il freschino di queste mattine ho ripreso a bere latte caldo... non ho mai provato con la vaniglia, deve essere una coccola mica da poco!
Buon fine settimana :)

kristel ha detto...

L'idea del latte alla vaniglia mi piace un sacco se poi lo si beve ancora avvolti dal piumone mi piace ancora di più. Il tutto accompagnato da questa delicatissima torta... ehh si, é proprio la colazione dei miei sogni!!

stefi ha detto...

Mamma mia che colazione coi fiocchi!!!!!!
Specialmente la torta mi fa veramente gola, ne prenderei volentieri una fetta!!!!!!!

Mariù ha detto...

Di una sempicità disarmante e per questo meravigliosa. Che voglia!
m.

theknittingcowgirl ha detto...

Che buona!!! Questa torta deve essere meravigliosa anche farcita!!! Magari con della golosissima Nutella :-)!!!

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio