Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

lunedì 13 gennaio 2014

Pesto di broccoletti e pinoli


Pesto di broccoletti e pinoli


Quando aspetti un bambino scopri, tra le tante, che la tua pancia è diventata sia patrimonio dell'umanità che argomento preferito di conversazione. Roba che sgami colleghi e colleghe in mensa a parlare, nel mio caso, di quanto NON sia cresciuta. E mentre arrivi li senti che si domandano: "Ma secondo te quando le verrà fuori?". E quell'altro che risponde: "Guarda a questo punto non so… Avrei giurato che tornati dalla vacanze natalizie ci sarebbe stata!". Ora, scusate, ma una paccata di c* vostri no?! Ma mi avete mai beccata davanti alla macchinetta del caffè a parlare delle vostre pance? E, se proprio vogliamo dircela tutta, avrei anche qualcosa da dire a riguardo. Ma lasciamo anche passare la pancia come trending topic aziendale e parliamo invece della poretta nei panni di patrimonio dell'umanità. Visto che hai una pagnotta in forno tutti si sentono liberi di tastarti la pancia. Giuro. Ancora prima di salutarti li vedi, in slow motion, che allungano il braccio in cerca della tua panza e a te verrebbe voglia di fare loro uno scherzo girandoti di scatto in modo che si ritroverebbero con in mano tutt'altro. Ma l'idea che possano anche trovarci gusto ti fa desistere all'istante. Meglio evitare sì. Se fino a 23 settimane fa non ti saresti neanche lontanamente sognato/a di tastarmi la pancia si può sapere cosa ti è preso? Mio figlio ha ricevuto più carezze da mezzo Ticino e Firenze che dal suo babbo. Mi avessero dato un euro per ogni palpata gli avrei comprato il Bugaboo gratis. 

Questo pesto di broccoletti e pinoli ha riscosso un bel successo su Instagram. La ricetta proviene dalla mia nuova rivista di cucina preferita, ovvero "Elle a tavola". Finalmente una rivista italiana completa che propone, ovviamente, ricette, ma anche interviste interessanti e rubriche accattivanti. Ne avevamo davvero bisogno! :)
Mentre cucinavo riflettevo sul ferro contenuto nei broccoli, sulla vitamina E della frutta secca e su tutte le altre buone cose presenti. E così ho pensato che potevamo inaugurare una nuova rubrica: "ricettine per mammine to be". Per goderci questi nove mesi specialissimi… ♡ 


PESTO DI BROCCOLETTI E PINOLI

Ingredienti per 4 persone
  • 320 g di pasta
  • 280 g di cimette di broccoletto
  • 20 g di pinoli (più qualcuno per guarnire)
  • 80 g di parmigiano grattugiato
  • 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
Sbollenta le cimette di broccoletto in acqua salata per 5-6 minuti (oppure cuocile a vapore), poi raffreddale in acqua e ghiaccio per preservare il colore e fermare la cottura. Una volta raffreddate, scolale, mettile in un recipiente con l'olio, i pinoli, il parmigiano, il sale e poco pepe e frulla con il minipimer fino ad ottenere un composto cremoso. Cuoci la pasta in abbondante acqua salata. Nel frattempo versa il pesto in un'ampia bacinella, aggiungi la pasta e mescola bene. Decora con qualche pinolo tostato in un padellino antiaderente e servi subito.

14 commenti:

Kittys Kitchen ha detto...

ahahaha! Povera panzetta! La più chiacchierata e la più "tastata" :)
Spero che le vacanze siano andate bene, ti ho pensato molto sai? Quando attraversavo negozi pieni di kokeshi e momiji :))

Flavia ha detto...

dai un'occhiata anche all'App di Elle a' table (gratuita). non e' male, io ogni tanto ci trovo qualcosa di interessante. Ciao!! =)

Serena ha detto...

Mi hai regalato la risata del lunedì mattina, che non è poco!!!
Buoni i broccoletti, devo fare scorta di verdure... sai com'è, dopo le feste anche la mia panza rischia di diventare patrimonio dell'Unesco, nella categoria "cupole"

Alice - Operazione fritto misto ha detto...

Argh, io non sopporterei le mani addosso. E mai mi sognerei di toccare la pancia. Ma sono quella che non accarezza i cani, anche i piú socevoli, per paura che dia fastidio al padrone; non faccio testo.
Comunque io non sono incinta ma questa pasta la mangerei molto volentieri; e se fa bene tanto meglio :)

Alice

Memole ha detto...

Gustosissimo!!!

Chiarapassion ha detto...

Che bello ritrovarti e subito mi hai fatto spuntare il sorriso con la pancia chiacchierata :))
Questa pasta mi stra piace e la preparerò presto perché mio marito l'adora.
Baci doppi a voi

Cucina Mon Amour Thais ha detto...

Troppo forti.
hai ragione, la gente parla di tutto.....
Ma ne vogliamo parlare di questo pesto??? Buonissimo.
Un abbraccio.
Thais

Daniela Bluindigo ha detto...

Come ti capisco… anche sono incinta e spesso quando incontro persone per strada la mia pancia riceve le stesse attenzioni :-P Fortunatamente non cosi spesso come succede a te :-D

Carolina ha detto...

È un piacere ritrovarvi, dalla prima all'ultima!
Buon 2014 care ragazze!
:)

Amaradolcezza ha detto...


tutta invidia Caro, sai quanto vorrebbero avere la panciotta come la tua?

(io non ce l'ho neanche senza bimbo -.- e dire che ho peso ben 6 chili :P)

buonissimi i broccoletti!!!!

un baciogrande

Valentina - L'albero delle Farfalle ha detto...

Sicuramente la proverò anche io che non sono (ancora) una "mamma to be" ma che senza dubbio adoro sia il pesto che i pinoli!!!! ;)

Fabrizia ha detto...

ti avevo avvertita dei toccatori seriali di pance!!!

Valentina Zingariello ha detto...

Tesoro ma sei una grande!! Mi hai fatto morire dal ridere! Anche io odio chi critica la grandezza della mia pancia, come se ci fosse uno standard ed odio ancor di più tutti quelli/quelle che mi tastano la pancia! Soprattutto i conoscenti! Che odioooo!

voyance gratuite ha detto...

Grazie, ho recentemente stato alla ricerca di informazioni su questo argomento per età e il vostro è il più grande che ho scoperto fino ad ora. Ma, per quanto riguarda la linea di fondo? Sei sicuro circa la fonte?

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!