Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

lunedì 4 febbraio 2013

Waffle for breakfast!


Waffle!


Tra me e i waffle è sempre stato amore. Tant'è che quando sono in viaggio negli Stati Uniti e vedo la mitica macchinetta per realizzarli non perdo occasione e me li faccio. Oppure li prepara mio marito, visto che in un albergo di Santa Fe stanno ancora cercando si scrostare il loro waffle maker dal mio primo esperimento carbonizzato. Un po' imbarazzante sì, soprattutto perché quella mattina nessuno ha potuto più farsi i waffle dopo il mio passaggio. Mi sentivo leggermente osservata. Uhm.
Quest'anno nella letterina a Babbo Natale c'era, tra le varie cose, anche una piccola macchinettina da battaglia per potermi finalmente dare a questa preparazione senza rovinare la colazione a nessuno. E così, eccoci qua. Preparatevi, perché d'ora in poi ho intenzione di sperimentare l'impossibile. Questi sono la mia prima prova. Well done! L'impasto era quello classico da waffle americano. Poi abbiamo aggiunto panna montata fresca, nutella e banane (l'inverno passa poco come frutta di stagione per i waffle!). La foto non è il massimo, ma io con questa golosità davanti e la poca luce di prima mattina ho fatto uno scatto e via. Sentite, avevo fame. 



WAFFLE

Ingredienti per 20 pezzi (o 10 dipende dalla dimensione)
  • 2 uova
  • 80 g di zucchero semolato
  • mezza bacca di vaniglia
  • 60 g di burro fuso
  • 180 g di farina
  • 1/2 cucchiaio di lievito
  • 185 ml di latte
Monta gli albumi a neve ben ferma. Metti i tuorli, lo zucchero e i semini della bacca di vaniglia in una ciotola e mescola bene. Aggiungi il burro fuso e mescola. Aggiungi la farina e il lievito precedentemente setacciati e amalgama. Aggiungi il latte a filo e incorpora gli albumi montati a neve dal basso verso l'alto in modo che la pastella non si sgonfi. Per la cottura segui le istruzioni del baker elettrico. Una volta pronti, quelli che avanzano, lasciali raffreddare e poi congelali stesi su un vassoio in modo che non si attacchino tra loro. In questo modo non dovrai fare altro che scaldarli su una piccola griglia o nel tostapane per gustarli quando vorrai! La ricetta e tratta da qui.

24 commenti:

Mariarita ha detto...

a chi lo dici! i waffle sono la mia passione,mi ricordano la mia infanzia e una macchinetta regalata a mia mamma da un'amica tedesca. la macchinetta ha esattamente 30 anni e funziona benissimo...ed io, non posso fare a meno di usarla, tutte le volte che vado a casa di mamma...

Kittys Kitchen ha detto...

ahahahahah!

Scusa ancora....

ahahahaha!

Siamo troppo in sintonia!!! :)
Buona settimana tesoro

Amaradolcezza ha detto...

ma che meravigliaaaaa!!!!!
che fame che mi hai fatto venire :D

buona giornata tesoro :*

Simo ha detto...

anche io adoro i waffels, a volte mi alzo prima alla mattina per fare una sorpresa ai miei cari per colazione!
la tua versione è golosissima....e irresistibile!
Buon lunedì, un abbraccio

Vale@Lattealcioccolato ha detto...

Ne ho mangiato uno a Londra che era la fine del mondo. Sa' da replicare! :D Grazie per la ricetta! Buona giornata! :)

rossella ha detto...

Nooooo, e adesso chi mi convince più a NON comprare l'aggeggio x farli??? Buona giornata, ma soprattutto buona settimana cara!!! :)

Chiara ha detto...

E' un po' che non li faccio, ma con quel ciuffo di panna montata mi hai fatto venire una gran voglia!

Buona giornata!
Chiara

Scentedlittlepleasures ha detto...

Sembrano squisiti!!!
Buona giornata :-)
Jessica

Lara Bianchini ha detto...

bellissimi e buonissimi, aspetto allora gli altri esperimenti!!!

floriana ha detto...

Che buoni i waffle, l'aggeggino per farli è in cima alla mia lista di stampini&co da avere. :)
ti ho invitata a fare questo giochino, passa a trovarmi:
http://semivaniglia.blogspot.it/2013/02/lasagne-al-pesto.html
a presto

Serena ha detto...

Oggi sei in sintonia con Elisa di Kitty's Kitchen e siccome nella mia blogroll i vostri aggiornamenti mi sono comparsi in successione, faccio anch'io indigestione di waffel. Ma solo virtuali, ahimé!

Carlotta Ercolini ha detto...

quella foto mi ha fatto aumentare istantaneamente la salivazione!! è pura golosità! buoniiii! baci

ostriche ha detto...

E' l'ora di pranzo, ma vorrei che fosse quella di colazione... Mi pare strepitoso

Rebecca Rebel ha detto...

Ma come non capirti! Con quella nutella e quelle banane io non sarei riuscita a scattare proprio nulla! :)

Valentina ha detto...

caro, ma che dici, la foto è così perfetta, minimal nordico e abbondanza u.s.a. allo stesso tempo, con quella luce alla donna hay! e i waffle sono anche la mia passione, che per ora mi limito a cuocere in una bistecchiera (alla jamie oliver...), ma chissà che qualcuno non si decida a farmi un meritato regaluccio! :)
p.s. non resisto, mi sa che testo subito la tua ricetta per merenda...

Fabrizia ha detto...

adoro adoro adoro!!!anche io in America me li faccio sempre:-)ma avevi dubbi???

La Weddy ha detto...

Mi hai fatto venire una gran fame! Poi sarebbe anche l'orario giusto per una merenda :)
Laura

Pink Butterfly ha detto...

Ahahah.. Il racconto della colazione negli Usa mi ha fatto proprio ridere.
Diciamo che mi riconosco molto nella parte. I miei occhi si illuminano se nella sala colazione c'è la macchinetta dei waffles oppure i mitici cerali a ciambellina multicolor :)

Bacino

Ilaria

FrancyB ha detto...

meravigliaaaaaaaaaa!! e per fortuna che la foto nn rende giustizia , dici tu!!! per il momento mi accontento di guardare....non li ho mai assaggiati

Francesca Tonelli ha detto...

che belli!!!
anche io da un pò di tempo faccio la voglia di comprare il macchinino per i waffle...
ti seguo già su ig e ora anche qui!!!
se ti va passa a trovarmi!!

La Tonnina

Valentina ha detto...

non li ho mai mangiati ma sono una di quelle cose che vorrei proprio provare!!! i tuoi sembrano così buoni che!!! gnam gnam!!

Chiara Pessuti ha detto...

Ciao Carlotta!scusa per l'enorme ritardo ma questa settimana ho avuto pessimi contrattempi!La mia ricetta viene direttamente dal Belgio.mia madre viene da Liegi e da li vengono anche le Gaufre Liegoise anche detti Waffel !la ricetta è la seguente: 1 kg di farina 75 gr di lievito 5 dl di latte con un pochino di acqua tiepida 50 gr di zucchero 2 uova e 500 gr di margarina(mamma mia!!!) 50 gr di miele cannella o vaniglia 10 gr di sale 3 gr di bicarbonato 600 gr di zucchero di canna.
Fai lievitare per 15 minuti 800 gr di farina il lievito le uova e il latte con acqua dopo averli amalgamati.dopo introduci tutto il resto compresa la farina rimanente e amalgami bene il tutto.lascia riposare ancora per 10 minuti a temperatura ambiente(cmq abbastanza caldo)

Chiara Pessuti ha detto...

Poi aggiungi lo zucchero di canna e dividi l'impasto per fare le gauffres!se la piastra è poco profonda vai con temperature più alte altrimenti tienila un po' più bassa!se poi vuoi provare un'altra versione cerca la ricetta delle gauffres de Bruxelles !nella capitale le fanno ancora diverse!queste però sono le mie preferite!spero di essere stata chiara!
Baci e buon appetito!

Eleonora ha detto...

questi waffle sono strepitosi! ho appena scoperto il tuo blog, e mi piace da morire! bellissime ricette, bellissime foto... da oggi sono una tua follower! :)

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio