Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

lunedì 14 gennaio 2013

Torta di ricotta, mele e uvetta


Torta di mele, ricotta e uvetta


A me succede sempre così. Tutto ad un tratto vengo colta da un'improvvisa voglia di torta di mele alla quale non riesco a dire di no. Posso rimandare per un paio di giorni, ma non di più. Così è stato, infatti, anche in questo caso. Non so, sembra che dopo vari esperimenti la classica torta di mele s'imponga per ristabilire una sorta di ordine mentale. Che poi a pensarci bene non è così strano. Anzi. Succede anche a voi? Con quali piatti? 
Questa torta di ricotta, mele e uvetta è morbida, profumata e umida. Insomma, mi è piaciuta un bel po' e, a quanto pare, era proprio quello che occorreva. ;) E cosa c'è di meglio di un buon tè per accompagnare una fettina di torta di mele? Niente ovviamente. Ariete mi ha fatto un bellissimo regalo inviandomi questo favoloso tea maker realizzato assieme a Twinings. La settimana scorsa l'ho messo su Instagram, dove ha avuto subito un gran successo. :) Si tratta di una macchina automatica per tè e tisane che permette di preparare tè in foglia o bustine in poche e semplici mosse. E soprattutto, mantiene il tè caldo per almeno un'ora. Cosa decisamente preziosa per chi, come me, ama sorseggiare tè durante il pomeriggio e non si ferma mai ad una sola tazza! :)


Tea maker Ariete




TORTA DI RICOTTA, MELE E UVETTA

Ingredienti per uno stampo da 24 cm di diametro
  • 250 g di ricotta
  • 200 g di farina
  • 50 g di frumina
  • 150 g di zucchero + 2 cucchiai
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 3 mele
  • il succo di mezzo limone
  • 2 cucchiai di uvetta
Sbuccia le mele, privale dei torsoli, tagliale a pezzetti piccoli e raccoglile in una ciotola con il succo di limone e l'uvetta. Mescola bene. Monta la ricotta con lo zucchero, unisci i tuorli, la farina, il lievito e la frumina, quindi le mele e infine incorpora gli albumi montati a neve ben soda, mescolando dal basso verso l'alto. Versa l'impasto in una tortiera di circa 24 cm di diametro e cuoci in forno già caldo a 180° gradi per 45 - 50 minuti. Controlla la cottura facendo la prova dello stecchino, ma ricorda che la torta deve risultare piuttosto umida. La ricetta è tratta da "Torte di mele", di Maria Teresa Di Marco e Marie Cécile Ferré, ed. Guido Tommasi Editore.

28 commenti:

giulia pignatelli ha detto...

La macchinetta è bella, ma la torta di pioù!!! L'abbinamento mele ricotta mi sembra irresistibile!

Memole ha detto...

Una vera delizia!!!

Kittys Kitchen ha detto...

Buongiorno!
Penso e ripenso alla ricetta di cui mi viene voglia improvvisamente. Ma non credo di averne una fissa, vado un pochino a stagioni e periodi.
Che so, ricciarelli a Natale, cioccolato in giornate fredde, insalte d'estate. Sono lunatica come le stagioni diciamo.
Ma la torta di mele, è un must, almeno una durante l'inveno se ne deve preparare! Questa veriosne con la ricotta me la segno perchè è proprio invitante.

rossella ha detto...

Ecco. Riprovo col commento. Vediamo se dopo 5' gli piace di più...
Pensavo al libro. A quanto sia molto "misura nostra", molto "Piccole donne", ve'? ;)
Buona settimana Caro <3

Ritroviamoci in Cucina ha detto...

Hai perfettamente ragione, c'è qualcosa nelle torte di mele, nel loro profumo che esce dal forno, anche solo nell'atto stesso del prepararle, che ti rimette in pace col mondo e sai che ti dico? Che col tuo post e la tua foto mi hai proprio fatto venir voglia di prepararne una.
PS Non avevo mai visto questa macchinetta.

Ingegnere in cucina ha detto...

Anche a me succede sempre così, toglietemi tutto ma non le mele!!!

La tua torta per questo mi fa venire l'acquolina, visto che la mia colazione è stata a base di biscotti secchi! :(

Chiara Francioli ha detto...

l'avevo visto in giro e stavo capendo se lo puntavo o no, c'è anche in versione bollitore a forma di vecchia teiera sheffield! Vabbè, la
Twinings non poteva deludere... :)

La torta sembra morbidissima mi piace l'idea della ricotta, voglio proprio provare...

Isaetta ha detto...

Mmmm.. stavo giusto cercando una torta di mele light, che non fosse la 4/4 con le mele, che fosse morbida e profumata, che fosse supermelosa e morbiduccia. Mi sa che l'ho trovata! Grazie mille, stasera la faccio!

Reb ha detto...

Porto il piattino per una fettina di torta, ma porto anche il mio inseparabile ed irrinunciabile samovar che è meglio, direbbe quell'insopportabile d'un quattrocchi ;)

Mariarita ha detto...

Questa è una delle ricette per cui mio marito potrebbe impazzire!
Io invece impazzirei per la macchinetta!!!

Emporio74 ha detto...

Non impazzisco molto per le torte con la frutta (a parte quelle agli agrumi) pero' questa ha un'aspetto molto invitante. Da provare assolutamente per gli ospiti :)

Rebecca Rebel ha detto...

ti dirò che anche io alla fine torno sempre alla torta di mele, forse perchè era quella che preparava più spesso la mia mamma!
stupenda la macchinetta del té! baci!!

Carolina ha detto...

@ Giulia: ottimo abbinamento sì! :D

@ Memole: grazie!

@ Kittys Kitchen: sì, anche io vado a stagioni. Probabilmente una torta di mele in piena estate non la farei mai! :D

@ rossella: hai ragione Ross. Adoro quel librino! :)

@ Ritroviamoci in cucina: buona torta di mele allora!

@ Ingegnere in cucina: "toglietemi tutto, ma non le mele" è proprio buffo! ;)

@ Chiara: ciao Chiarina bella! Come stai? :*
È molto comodo, sai? Io un pensierino ce lo farei... ;)

@ Isaetta: allora fammi sapere!

@ Reb: :D

@ Mariarita: un po' per uno non fa male a nessuno... ;D

@ Ross: come sempre c'è grande sintonia tra noi! Indovina cosa ho nel forno in questo momento? Arriveranno diverse tortine a base di agrumi... :) Stay tuned!

@ Rebecca Rebel: probabilmente è una sorta di ritorno all'infanzia o bisogno di sicurezza... Chissà!

ValeVanilla ha detto...

Mele e ricotta!!!! Fantastico... Sostituiro' l'uvetta che non amo con qualche goccia di cioccolato!! Le tue ricette sono sempre speciali!

gluci77 ha detto...

La torta di mele è una di quelle cose di cui mi viene voglia all'improvviso e che non mi stanca mai, così come i muffins al cioccolato... direi che ne ho una vera ossessione, ne ho provate mille versioni diverse e credo che questa sarà la prossima da aggiungere alla mia collezione di ricette con le mele!

Monica ha detto...

Buonissima la tirta di mele ma in famiglia piace solo a me sicchè me la concedo raramente!!! :-(
Ma adesso mi hai fatto venire voglia!!!! ;-)
Quasi.... Quasi mi metto all'opera e me la sbafo tutta io!!! :-)

chiarettapess ha detto...

Quanto mi trovi d'accordo!io adoro la torta di mele in ogni sua accezione e sfumatura!non vedo l'ora di provarla...domani sicuramente!io ho vinto il "fratello povero"del tuo infusore!il mio è solo
bollitore ma lo adoro...poi è gratis! ;)

Agnese ha detto...

Carolina, quel tea maker è il mio sogno! *____*
Splendida anche la torta di mele, così umida è compatta è davvero la mia preferita. E quell'alzatina?
Insomma, mi piace tutto ;)

Violly ha detto...

Ciaoo!!! Mmmm questa torta mi fa venire una fame!!!! Da oggi ti seguo e ti seguivo già su instagram!!! Se ti va passa dal mio blog!!!! A presto

lumachino ha detto...

Sono cresciuta a torte di mele, oramai se non ne sforno una a settimana non sono felice :-) e questa sembra assolutamente invitante!

Isaetta ha detto...

L'ho fatta ieri sera... Invece dell'uvetta, per cui non vado matta, ci ho messo i cramberries, adesso ne è rimasta meno di un quarto. L'abbiamo divorata. Due cosine, nella ricetta parli di 150gr di zucchero+2 cucchiai, e poi i due cucchiai si perdono. Io nel dubbio ho usato lo zucchero di canna e l'ho messo sopra, prima di infornare. E' venuta una crosticina che il marito ha staccato e sbocconcellato da sola..
E poi il lievito a me è sembrato un po' troppo, forse si può ridurre, la torta pizzicava un po'.
Cmq, profumatissima, morbidissima, croccantina sopra. Immagino rimanga morbida a lungo, ma non credo che la mia arrivi a stasera. Grazie mille!

Federica (deri) ha detto...

complimenti per il regalo! Ma collabori con ariete? Vorrei poterla avere anch'io :) cmq la torta è una coccola, ognuno ha un dolce o un piatto che attutisce pensieri e ci abbraccia nel mondo surreale per staccare un pò!
Ho realizzato una torta decorata ti va di darmi il tuo parere? :)

gaia ha detto...

mi sono appena presa quel libro sulle torte di mele e ho già segnato quelle che assolutamente voglio provare, praticamente tutte.

floriana ha detto...

mamma mia che bella questa torta, sembra che sia lì, messa di 3/4, e ti sussurri: 2dai, tagliane una fetta!"
assolutamente da provare.
ciao, floriana

Anonimo ha detto...

mi è venuta la sciorda dopo aver mangiato questa torta. cosa mi consigliate di fare? saluti dal cesso.

Ada G ha detto...

Wow! pomeriggio mi metto subito a provare a farla! (e mi ispira anche la macchinetta!)

Anonimo ha detto...

Mancano liquidi in questa torta, ci ho aggiunto succo di arancia, con cosa l'avete mescolata col martello pneumatico?

Carolina ha detto...

Caro Anonimo,
anche no. La ricetta è tratta da un ottimo libro, di quelli di qualità. Io non ho riscontrato nessun problema e nemmeno altre persone che mi hanno scritto per dirmi che l'avevano infornata. Mi spiace per te. E comunque, la prossima volta cerca di essere più cortese.

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio