Home About me Indice delle ricette Ricette per i più piccoli Contatti Link
logo_spr

giovedì 26 gennaio 2012

Bento invernale #4


Clemquat salad


È un bel po' di tempo che non parliamo di bento. Quindi, eccoci qua. Quello di oggi ha avuto un incredibile successo su Instagram appena postato. Deve essere stato il suo aspetto terribilmente cute che l'ha fatto amare tanto... :)
E in effetti non si può proprio dire il contrario, dato che cappuccetto rosso immersa in quei deliziosi fiorellini è veramente kawaii. La mano è quella di Shinzi Katoh (del quale dobbiamo assolutamente parlare nel prossimo funny and lovely discoveries!) e lo trovate su CasaBento. Attenzione, però, perché questo è davvero piccino picciò... ;)

E dentro cosa c'è? Perché 'ste foto con Instagram saranno anche belline, ma proprio esplicative no. Giusto? Bene, dentro c'è una happy salad. E sarebbe? Le suddette non sono altro che delle insalate un filino elaborate dove gli ingredienti prendono un attimino le distanze dalla foglia di lattuga e dalla fetta di pomodoro. Si tratta di un'insalata d'autore, perché è della magnifica Heidi Swanson. Lei la chiama "Clemenquat Salad".


Red Hood Bento


CLEMENTQUAT SALAD

Ingredienti per 4-6 persone
  • 6 o 7 clementini
  • 7 gambi di sedano
  • 10 kumquat
  • 3 manciate abbondanti di noci tostate
  • 1/2 limone (il succo)
  • 2 o 3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
  • scaglie di parmigiano qb
  • sale
  • pepe
Lava i clementini ed elimina le estremità di ogni frutto. Taglia a fettine sottile tutti i clementini. Con le mani elimina la buccia, ti accorgerai che basta tirare un'estremità e verrà via praticamente da sola. Dividi ogni fetta in 4 o 5 pezzi a piacimento e mettili in un'insalatiera. Lava il sedano e taglia a striscioline sottili i gambi più teneri. Aggiungi anche loro nell'insalatiera. Prendi i kumquat ed elimina le estremità. Taglia anch'essi a fettine sottili (se trovi dei semi eliminali con la punta del coltello) e mettili assieme agli altri ingredienti. A questo punto aggiungi anche le noci precedentemente tostate. In una ciotolina metti l'olio, il succo di limone, sale e pepe e mescola bene fino ad ottenere una salsina omogenea. Distribuiscila sopra l'insalata e dai una bella mescolata. Prendi il parmigiano, taglia delle scaglie piuttosto sottili e distribuiscile sopra l'insalata.

26 commenti:

Benedetta Marchi ha detto...

Amo i kumquat ^_^ (ho appena pubblicato una ricetta che li coninvolge in un dolce dessert) e questa salad per bento mi piace molto! Ricca di vitamina C per affrontare l'inverno! un abbraccio ^_^

Kitty's Kitchen ha detto...

Sappiate che Carolina è troppo modesta,
bè lei ha un occhio incredibile per queste novità kawaii pensate che di Shinzi Katoh me ne parlò ormai un paio d'anni fa, se non di più e oggi sono anche su casa bento!
Insomma STAI TROPPO AVANTI!
Insalatina deliziosa bento tenerissimo

Strawberryblonde ha detto...

Oltre ad essere molto bella, sembra supersalutare e ricca di vitamina C. Potrei farne il pieno...

Valentina ha detto...

tutto tutto tutto: mi piace tutto!
1- il contenitore è bellissimo, lo regalerò alla mia nipotina treenne per i suoi pranzetti fuori porta. ma anche per me non mi di spiacerebbe...;)
2- adoro le insalate con gli agrumi
3- la instagram mi ricorda molto la lomografia, a cui un tempo mi sono appassionata...sono sorelle per caso?
un abbraccio cara pepe rosa, a presto!

Cristina ha detto...

Che bontà davvero stuzzicante :-)
Subito da provare
Cri

Emporio74 ha detto...

Buongiorno Caro, pensa che il mio primo acquisto online in assoluto e' stato su Shinzi Katoh nel 2008 quando aveva aperto lo shop per l'europa :)

L'insalata deve essere buonissima ma i kumquat chissa' se li trovo?!

Sayuri ha detto...

mammaa, quel bento è veramente puccioso! Shinzi Katoh fa delle cose adorabili...^__^
Amo la frutta esotica, ma i kumquat ancora non li ho provati. Dicono che siano amari, è vero?
Comunque, non vedevo l'ora che pubblicassi un nuovo obento! =)

Elena ha detto...

Bello, bello, bellissimo il contenitore e perfetto per la pausa pranzo invernale il suo contenuto!

Serena ha detto...

Il che mi fa ricordare con desolazione che oggi ho dimenticato a casa il mio bento, in cui avevo accuratamente inserito una vellutata di zucca, una montagna di crostini fritti con amore e una mela verde croccantina, convinta di potermi finalmente concedere una pausa pranzo decente. E invece ho lasciato tutto sul tavolo, quindi anche oggi si va di noodles precotti (meno male che la LIDL qui davanti ha ancora un po' di avanzi della settimana thailandese). Forse se avessi un bento box bello come il tuo non lo dimenticherei facilmente...

Marzia (Dark chocolate) ha detto...

Ohhhh finalmente i tuoi bento!! ci stavo pensando proprio stamattina ai bento e ecco qua il tuo.. mi era sfuggito su instagram!! questa insalata di agrumi mi piace assai, anche se da me i kumquat non si trovano.. :( la provero solo con le clementine!
e cappuccetto rosso è troppo carina!! ma devi metterci gli onigiri sopra ;)
bacio caro

Alice -Pizzette a colazione ha detto...

bellissimo il bento!
e anche la ricetta, davvero originale, la proverò :)

I fiori di loto ha detto...

complimenti per il tuo blog, è davvero molto carino.

Isabeau ha detto...

*_* Io adoro i Bento.
Al Mercatino Giapponese che fanno qui a Roma ho preso anche una bellissima Sacchetta per portarlo.

E ne ho visto uno di legno bellissimo, semplice ed elegante, anche se adoro il mio, e temo che prima o poi statterà la voglia di collezionarli.

Rossella ha detto...

La Clemenquat Salad! Anche tu l'hai letta. Una ricetta in attesa e che mi piace sempre rileggere nel bel libro di Heidi.
Grazie di averla provata per noi :)

elenuccia ha detto...

Questa insalatina deve essere deliziosa...mi piacciono le clementine e tutti gli agrumi in generaale e molto anche il sedano.

Carolina ha detto...

@ Benedetta Marchi: esatto, è un'insalatina buona e sanissima!
Buona giornata.

@ Kitty's Kitchen: ti adoro.

@ Strawberryblonde: infatti lo è!

@ Valentina: per prima cosa grazie mille. :)
Non vorrei dirti una scemenza, ma non credo che Instagram abbia a che fare con la lomografia. Instagram è una semplicissima, ma moooolto divertente App per iPhone per scattare e condividere le immagini. Ma non prendere il mio parere come oro colato, mi raccomando! ;)

@ Cristina: fammi sapere!

@ Emporio74: ciao cara Ross! Quello shop online era fenomenale. Ma è probabile che non ci sia più? Sai dirmi qualcosa in proposito?
I kumquat (o mandarini cinesi) dovresti trovarli senza problemi a Milano. Cerca in un supermercato ben fornito o un fruttivendolo un po' speciale. Non credo che farai fatica...
Un abbraccio.

@ Sayuri: io adoro Shinzi Katoh e il suo zakka design. Per me è il massimo. :)
I kumquat sono strani, perché riescono ad essere dolci e amari allo stesso tempo. Generalmente si mangia tutto di loro (che vuol dire che non si sbucciano): la buccia è dolce, mentre la polpa amarognola.
Grazie stella e a presto!

@ Elena: devo dire che si è trattato di un'insalata che ha piacevolmente colpito pure me!

@ Serena: Sere capita spessissimo anche a me... E poi se penso che mi ero preparata un pranzetto con i fiocchi e devo ripiegare su un panino mi prende male... Lasciamo stare va!

@ Marzia: hai ragione, infatti è fatto apposta! :) Ma devo prima imparare a farli decentemente... ;)
Un abbraccio!

@ Alice -Pizzette a colazione: fammi sapere eh!

@ I fiori di loto: benvenuta e grazie mille!

@ Isabeau: oh sì che arriverà quella voglia! È solo questione di tempo se ti piacciono, fidati... ;) Te lo dici una che li adora...

@ Rossella: l'ho letta, riletta, guardata, ammirata, sfogliata,... Come tutto quel meraviglioso libro. Adoro Heidi!

@ elenuccia: allora non potrai non adorarla. Provala, perché fa veramente al caso tuo! :)

rossella ha detto...

bellezza, che incanto. io con i bento sono proprio una schiappa...

per ricommentare anche a *valentina, io direi che treenne fa rima benebene con trentenne, quindi perchè non metterci anche noi (magari tu vale anche abbastanza meno che trenta) nel 'fancleb' dei favolosi portapranzo? (sì, un giorno, forse, quando avrò una cucina un po' più spaziosa ed efficace... :()
per la lomografia, che è una tecnica che non conosco affatto, credo che in qualche modo istagram possa "rientrarci" nella misura in cui tra gli "effetti" che si possono applicare alla foto appena scattata, prima di "postarla", ce n'è anche uno che si chiama "lomo"... forse hanno qualcosa che fare (umh, questa è una mia deduzione, magari Caro mi corregge ;-) dato che come sa anche lei non è che io sia un fulmine di guerra in queste tecniche digitali moderne (e manco in quelle passate, a dirla tutta! ;-P)
ecco, mi è di nuovo scappata la mano...
baci belle ragazze

herbi ha detto...

il bento è carinissimo e l'insalatina deve essere davvero squisita... ma i kumquat sono per caso i frutti del mandarino cinese?

sulemaniche ha detto...

stratosferico!!!!!!!!

wagashi stories ha detto...

delizioso. mi sfizia in modo terribile ^^

6cuorieunacasetta ha detto...

Le tue ricette per i bento mi piacciono molto... ancor più se sono adatte per i bambini! Glieli preparo per il pranzo a scuola. Ciao.

Emporio74 ha detto...

Che io sappia non c'è piu'. In seguito alla chiusura dello shop EU, ho ordinato da loro ma la roba arrivava dopo mesi e con ulteriori "tasse di dogana" da pagare al postino (di cui loro non sono responsabili immagino). Poi ho scoperto Casa Bento. Mi dispiace solo che le cose deliziose di cancelleria le hanno solo loro ma i costi di spedizione risultano troppo elevati se poi aggiungi anche le "tasse a sorpresa".

I SOGNI DI CLAUDETTE ha detto...

Mi piace....
L'insalata...fresca e gustosa.
Buona serata da Claudette
Se ti fa piacere ti aspetto per il mio primo GIVEAWAY!!!

Carolina ha detto...

@ rossella: "treenne fa rima con trentenne" praticamente è la mia filosofia di vita! ;) Hai ragione riguardo Instagram e il filtro "lomo", non ci avevo pensato lì per lì...
Adoro quando ti scappa la mano! :*

@ herbi: esatto, sono proprio loro!

@ sulemaniche: grazie!

@ wagashi stories: ti ringrazio... :)

@ 6cuorieunacasetta: grazie per avermelo detto. Mi fa piacere sapere che sono utili. Davvero. :)

@ Emporio74: sì, sono perfettamente d'accordo. Peccato! Per fortuna che qualcosa su CasaBento si trova... Grazie per l'informazione!
Un abbraccio.

@ I SOGNI DI CLAUDETTE: ti ringrazio e buona serata anche a te!

Federica ha detto...

Davvero delizioso...il contenuto è doppiamente leggero allora per gli ingredienti e per la grandezza della scatola...immagino!!E' la prima cosa che ho notato di queste scatoline,si vede che i giapponesi mangiano proprio pochino al lavoro o in giro ;)
Ma in compenso sono bellissime,avevo notato della stessa marca anche quella del mago di Oz :) un bacio cara!!

LaMiciaCleo ha detto...

Fino a qualche giorno fa non sapevo nemmeno cosa significasse la parola bento... e kimquat?! mai visto prima! il tuo blog mi piace molto
ciao ^.^

Cerca nel blog

Love is such a beautiful chaos ♡

Be social

Foodshopping Maps
Quelli che la pappa no!
Simply Girly
Funny and lovely Discoveries

Il blog per Ipad

iPad_home

Followers

Collaborazioni


logo-listanascita



logo-casabento



Hey Kiddo!

Archivio